logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
81

VOGHERA STRADELLA OLTREPO 29/09/2023: Tutta a Voghera l’attività ostetrico-neonatologica area materno-infantile dell’Oltrepò Pavese. Stradella mantiene gli Ambulatori specialistici e parziale Pronto Soccorso

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 29 settembre 2023

VOGHERA STRADELLA OLTREPO – In un’ottica di “ottimizzazione delle risorse umane e di riqualificazione dell’offerta dei servizi”, L’Azienda socio sanitaria Territoriale della provincia di Pavia (Asst), ha “ridefinito l’assetto organizzativo di tutta l’area materno-infantile dell’Oltrepò Pavese, valorizzando presso il Presidio Ospedaliero di Stradella: l’attività specialistica ambulatoriale ginecologica e pediatrica.”

A VOGHERA L’HUB DI OSTETRICIA E NEONATOLOGIA DELL’OLTREPO

“Tale riorganizzazione – spiega ancora l’Asst – prevede la riassegnazione (tenuto conto anche del volume di attività del punto nascita, non in linea numericamente con le disposizioni nazionali vigenti) dell’attività ostetrico-neonatologica dal Presidio Ospedaliero di Broni-Stradella presso l’Hub di riferimento dell’Oltrepò: Presidio di Voghera.”

Conseguentemente, “il Presidio Ospedaliero di Voghera, Hub materno-infantile dell’Oltrepò, è stato ulteriormente potenziato con l’attivazione del Servizio di Partoanalgesia H24 e l’imminente inaugurazione nel mese di novembre del nuovo Reparto di Pediatria.”

A BRONI STRADELLA GLI AMBULATORI

Presso il presidio ospedaliero di Stradella verrà garantita l’attività ambulatoriale ginecologica dal lunedì al venerdì dalle 08 alle 17 e sabato dalle 8 alle 14, implementando la tipologia di prestazioni offerte al cittadino (ambulatorio per lo studio e la cura dell’endometriosi e ambulatorio della statica pelvica).

II presidio ospedaliero di Stradella manterrà, inoltre, l’attività chirurgica ginecologica programmata.

“Relativamente all’attività pediatrica – aggiunge Asst – saranno assicurate sedute ambulatoriali specialistiche dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 14, implementando la tipologia di prestazioni offerte al cittadino con visite allergologiche e gastroenterologiche pediatriche.”

EMERGENZE PEDIATRICHE A VOGHERA E PARZIALE A BRNI STRADELLA

Per l’Asst poi, “Le emergenze pediatriche dovranno sempre essere inviate presso l’Hub di Voghera, mentre ai pazienti pediatrici “autopresentati” presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Unificato di Broni-Stradella, verrà garantita la consulenza pediatrica, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17 e il sabato e la domenica, dalle 8 alle 14.

“Con il nuovo assetto organizzativo dell’area materno infantile dell’Oltrepo pavese presso i presidi ospedalieri di Voghera e di Stradella – afferma l’Azienda -, ASST darà una risposta appropriata alle esigenze ostetrico ginecologiche delle cittadine dell’Oltrepo pavese.”

Infine l’Asst conferma “presso l’ospedale di Broni-Stradella la riattivazione dei posti letto della Medicina nella sede originaria garantendo il graduale incremento dei posti letto, compatibilmente con le risorse mediche e infermieristiche presenti, con l’intendimento aziendale di attivare i 42 posti letto in dotazione, appena acquisite le risorse infermieristiche con un apposito bando.”

Top