logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
50

VOGHERA 28/09/2022: Tutti invitati. Domenica 2 ottobre Ritorna a Voghera il “Run for Parkinson”

da www.vogheranews..it
@Riproduzione Riservata del 28 settembre 2022

VOGHERA – Ritorna a Voghera il “Run for Parkinson” domenica 2 ottobre 2022 dopo più di due anni di stop forzato con la parte competitiva di 10 km a carattere nazionale, a cura dell’Atletica Iriense e la Family run, una camminata non competitiva di 2,5 km per le famiglie, per le scuole cittadine e per i soggetti affetti da Parkinson.
È abbinata anche la camminata “Sfidiamo il diabete”. La manifestazione, giunta alla decima edizione, ha lo scopo di sensibilizzare il pubblico verso la prevenzione di patologie come il Parkinson e il diabete e raccogliere fondi per studiare nuove forme di terapia. L’evento, patrocinato dal Comune di Voghera e dal Consiglio della Regione Lombardia, ha la collaborazione degli Uffici Sport e Tempo Libero e Polizia Locale. Si avvale del supporto dell’Associazione Pavese Parkinson, dell’U.O. di Neurologia e del Centro Antidiabetico dell’Ospedale Civile, del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana, del Centro di Medicina dello Sport di Voghera.

Il ritrovo dei partecipanti è fissato presso l’ex-Caserma alle ore 8:30, come avvenuto negli anni scorsi. La partenza verrà data in Viale Marx alle ore 10:00 per la gara, a seguire alle ore 10:05 per la non competitiva.

Per la parte competitiva sono previsti circa 150 concorrenti, tutti tesserati FIDAL. Correranno con un micro-chip per la rilevazione computerizzata dei tempi attraverso trasponder. Per la non competitiva la partecipazione dipende da vari fattori ed è difficile fare previsioni. Nelle precedenti edizioni le presenze hanno superato le 1.500 unità.

La regolarità della gara è a cura del Gruppo Giudici Gare della FIDAL con il compito di gestire lo start e la classifica finale. Alcuni giudici vengono posizionati in alcuni punti del percorso per il controllo dei passaggi dei concorrenti.

Gli agenti della Polizia Locale, come concordato con il Comando, sono presenti in alcuni punti in prossimità di semafori e di attraversamenti di vie di maggior traffico.

Sul percorso sono dislocati diversi volontari della Protezione Civile, dell’Associazione Nazionale Carabinieri, dell’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria, del Gruppo Alpini, degli Associati dell’Atletica Iriense e di Run for People e di altre Associazioni di volontariato per presidiare incroci, attraversamenti e altri punti nevralgici, che in totale sono 62.

Top