logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
450

VOGHERA 23/10/2023: Anche gli alunni della Pascoli alla Festa del Risparmio e della Sostenibilità

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 23 ottobre 2023

VOGHERA – Scoprire i concetti fondamentali dell’economia attraverso filmati di animazione e semplici giochi on line: questa la sfida che gli studenti della Secondaria Pascoli dell’Istituto Sandro Pertini hanno raccolto nella mattinata di sabato 21 ottobre, aderendo numerosi ai laboratori didattici proposti presso la nuova sede di Banca Intesa a Palazzo Porta, nell’ambito della prima Festa del Risparmio e della Sostenibilità.

Image 91

Accolti in un ambiente che unisce le tracce della storia e le opportunità della tecnologia più innovativa, gli alunni hanno partecipato a una lezione interattiva di educazione finanziaria organizzata del Museo del Risparmio di Torino, per poi sfidarsi in una competizione individuale allo scopo di testare l’acquisizione delle nozioni di base dell’economia, dalla nascita della moneta all’introduzione dell’euro, dal concetto di mercato alle valute più diffuse e così via. Ad accoglierli nella nuova sede di Via Plana 42 il direttore della filiale, che ha sottolineato l’importanza di coniugare economia e sostenibilità nei diversi campi dell’ambiente, del sociale e della gestione delle risorse, con uno sguardo particolare proprio al mondo dei giovani che hanno davanti a sé le grandi sfide del futuro. «Per i nostri studenti è sempre più importante acquisire nozioni anche al di fuori dei banchi di scuola, per imparare a interfacciarsi con il mondo reale, le sue problematiche e le competenze che richiede» ha dichiarato il Dirigente Scolastico Maria Teresa Lopez. «Lo sostengono le nuove Linee guida per l’Orientamento scolastico, sottolineando la necessità di creare occasioni di apprendimento nuove e trasversali rispetto alle discipline tradizionali.
Per questo ringrazio Luca Carlo Benicchi, responsabile dei progetti di sviluppo Coop 381, per aver coinvolto le scuole nell’iniziativa. Ringrazio anche Banca Intesa San Paolo, il Museo del Risparmio e tutti gli attori coinvolti nel progetto». Ad accompagnare gli alunni (ai quali, al termine delle attività, sono stati offerti dei gadget) le docenti Caterina Alpeggiani e Chiara Benfante, entusiaste delle attività proposte e della possibilità di proseguire la collaborazione con il Museo del Risparmio di Torino, anche attraverso corsi di formazione rivolti ai docenti e progetti gratuiti destinati agli alunni.


Top