logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
13

VOGHERA 16/02/2022: Alternanza scuola-lavoro. Firmata convenzione tra il Comune e l’Istituto Maserati

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 16 febbraio 2022

VOGHERA – Il Comune di Voghera ha approvato lo schema di convenzione per l’effettuazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro con l’Istituto di Istruzione Superiore “Maserati”.

Si tratta di stage in alternanza e tirocini di formazione ed orientamento, che possono essere promossi dall’Istituto, con l’obiettivo di “agevolare le scelte professionali, mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e la realizzazione di momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi”.

La convenzione ha validità triennale dalla data di sottoscrizione.
Gli studenti vengono accolti nella sede operativa per lo svolgimento di un tirocinio curriculare che va a perseguire gli obiettivi formativi indicati nel Progetto formativo individuale. Durante lo svolgimento di ogni tirocinio le attività sono seguite e verificate da un tutor didattico organizzativo e dal tutor del soggetto ospitante, individuati nel Progetto formativo individuale. Il tirocinante è tenuto a svolgere le attività previste dal progetto formativo individuale e concordate con i tutor del soggetto promotore e del soggetto ospitante.
“Tra gli obiettivi della nostra Amministrazione persiste la volontà di ideare, organizzare, realizzare programmi intesi alla formazione, istruzione, e all’istituzione di rapporti in rete e sinergie con altri enti, istituzioni scolastiche e associazionismo – spiega il vice Sindaco e Assessore alla Scuola, Simona Virgilio -. I percorsi di alternanza scuola-lavoro sono inseriti organicamente nel piano triennale dell’offerta formativa dell’istituzione scolastica come parte integrante dei percorsi di istruzione. Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto e convinti di questa grande possibilità di crescita per gli studenti e giovani”.
“Questa convenzione – aggiunge il Sindaco Paola Garlaschelli – consente di mettere i giovani allievi in collegamento con le istituzioni locali, affinché possano acquisire, oltre alle competenze disciplinari assicurate dalla scuola, anche quelle di cittadinanza, che hanno valenza traversale a tutte le discipline e sono di estrema utilità nella vita sia civile che lavorativa. L’acquisizione della conoscenza pratica della vita nella comunità rappresentata dalle istituzioni locali contribuisce alla formazione del senso civico degli studenti, nella consapevolezza che l’esperienza diretta è importante e complementare al sapere teorico”.

Top