logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
21

VOGHERA 12/07/2019: Chiusura estiva Ostetricia. Interviene anche lo Spi Cgil a nere “Vogliamo che i nostri figli e nipoti nascano a Voghera”

da vww.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 12 luglio 2019

VOGHERA – Sulla paventata chiusura estiva del reparto Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Voghera, interviene anche lo Spi Cgil.

Scrive Fabiano Rosa, segretario Spi Cgil Voghera.
“Prendiamo spunto dalle notizie che giungono sul ridimensionamento del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Voghera. Le notizie parlano di un provvedimento adottato “solo” per il periodo estivo a fronte di esigenze organizzative contingenti e provvisorie. Ciò non toglie che come Sindacato SPI-CGIL di Voghera siamo fortemente preoccupati che questa situazione, che si aggiunge a criticità permanenti o temporanee esistenti in diversi altri reparti del nosocomio cittadino come Medicina, Oculistica Urologia, Pronto Soccorso, ecc. possa diventare cronica. La nostra città, i pensionati e gli anziani, le donne partorienti e tutti coloro che, nella nostra zona, hanno bisogno di prestazioni sanitarie ospedaliere, non possono più sopportare lo scadimento quantitativo e, inevitabilmente, qualitativo di un servizio pubblico già martoriato che colpirebbe innanzitutto le persone più deboli e con minori possibilità economiche.”
“Come Sindacato dei Pensionati della Cgil – prosegue Rosa -chiediamo con forza che tutte le forze politiche locali, l’Amministrazione Comunale, le amministrazioni Sanitarie provinciali e locali competenti, facciano urgentemente quanto necessario attraverso investimenti in strutture e personale, affinchè il servizio sanitario pubblico della città non venga penalizzato. Al contrario, dia una risposta sempre migliore in termini di quantità e qualità alle esigenze dei cittadini vogheresi e del territorio, e, per chiudere con una battuta, consenta, tra le altre cose, ai nonni vogheresi di veder nascere i propri nipoti a Voghera.”
“Lo SPI di Voghera è sempre a disposizione dei propri associati e di tutti i cittadini per monitorare la situazione ed essere al loro fianco per la fruizione del diritto fondamentale alla salute.”, conclude il segretario Spi Cgil Voghera.

Top