logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
22

VOGHERA 08/06/2022: Sotto a chi tocca. Al teatro Barnabiti sabato spettacolo benefico dei Fuoridicopione

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 08 giugno 2022

VOGHERA – Sotto a chi tocca riprende vita al Teatro dei Padri Barnabiti, sabato 11 giugno, dopo due anni di letargo. La commedia del repertorio di Gilberto Govi, infatti, era in programma nel marzo 2020, ma la pandemia aveva costretto alla “resa” i Fuoridicopione.

Ora, con il ritorno alla “quasi” normalità, la compagnia, che fa parte dell’Associazione Maria Teresa Spinelli, ripropone questa spassosissima commedia di Luigi Orengo, tra le più amate dal comico genovese. È forse la più “corale “del repertorio di Govi, repertorio caro anche a Beppe Buzzi. Il personaggio di Bartolomeo è uno dei tanti, non è mattatore, ma personaggio tra personaggi ben definiti, ognuno con i suoi momenti da protagonista.

La trama è un classico dei teatri di prosa. Si tratta della questione di una ricca eredità dello zio Nicola, morto a Buenos Aires. Il cospicuo patrimonio spetterà a uno dei cugini Pittaluga, che per primo avrà un figlio maschio. Questo fatto sconvolge la vita di una famiglia della borghesia genovese con una grottesca competizione tra i possibili eredi, creando situazioni esilaranti. La vicenda si chiude con un imprevedibile finale a sorpresa.

Con la sapiente regia di Alessio Zanovello, i protagonisti della commedia sono P

Piero Ghia nei panni di Bartolomeo Pittaluga, Roberto Lanati (Emanuele Pittaluga), Alessio Zanovello (Gaetano Pittaluga), Sabrina Timo (Maddalena Pittaluga), Giorgio Gonella (Gerolamo Tiscornia), Giulia Romano (Amelia Tiscornia), Lorenza Traversi (Teresa, la donna di servizio), Rita Levada (Carlotta, la portinaia), Diego Martini (il notaio Pitto), Lorenzo Somenzini (l’avvocato Graffigna).
La scenografia, essenziale nei suoi tratti, è stata ideata da Alessio Zanovello. Luci e suoni sono a cura di Claudio Secondi e di Michele Gonella.

Il ricavato viene devoluto a opere caritatevoli e alle missioni.
Per le prenotazioni dei biglietti, ci si può rivolgere al negozio “Il Bottone” via Emilia 139 da martedì a sabato in orari di apertura.

Top