logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
22

VOGHERA 05/02/2020: Il Banco farmaceutico durerà una settimana. In campo anche i volontari della Croce Rossa

da www.vogheranews.it

@Riproduzione Riservata del 05 febbraio 2020

VOGHERA – Anche la Croce Rossa di Voghera aderisce all’iniziativa della Raccolta del Farmaco, curata dal Banco Farmaceutico su scala nazionale, che quest’anno, in occasione del 20ennale, dura una intera settimana. Con i responsabili dello Sportello Salute, i volontari Giancarlo Maggi ed Alba Roperti, insieme al Direttore Amministrativo Luigi Bassanese, il Comitato di Croce Rossa iriense intende dare il proprio sostegno a questa lodevole iniziativa, che avrà il suo clou nella giornata di Sabato 8 Febbraio: “Noi siamo presenti presso la Farmacia Zanini in via Emilia 94 a Voghera, dove sarà possibile recarsi per acquistare uno o più confezioni di farmaci da banco da donare agli indigenti – spiega la Presidente della C.R.I. di Voghera Ondina Torti -. I medicinali poi li consegneremo durante la nostra distribuzione mensile di viveri, sotto la supervisione del nostro direttore sanitario Michela Quaglini, a tutte quelle famiglie che non possono permettersi di acquistarli”.

Si tratta di una iniziativa che coinvolge ben 4800 farmacie italiane, che espongono la locandina della #GRF2020. In Italia nel 2019 c’è stato il picco di richiesta da parte di enti assistenziali convenzionati con il Banco Farmaceutico: 1.040.607 confezioni di medicinali (+4,8% rispetto al 2018); 473.000 persone povere si sono ammalate e hanno chiesto il loro aiuto per curarsi. Altri numeri che danno l’idea della situazione che stiamo vivendo: su 5 milioni di persone in povertà assoluta, 1 milione e 260.000 sono minori, mentre una famiglia su 5 con figli è stata costretta a rinunciare alle cure per ragioni economiche.

La Croce Rossa Italiana è impegnata in prima linea nella lotta alla povertà e anche in questa settimana della Raccolta del Farmaco vuole essere al fianco di chi vive, per vari motivi, situazioni di disagio.

Top