logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
14

VOGHERA 01/06/2022: Sport e pari opportunità. Assegnato il “Premio Studi” a sei alunni del Galilei

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 01 giugno2022

VOGHERA – Nel corso della Fiera dell’Ascensione si è tenuta l’assegnazione del “Premio Studi” sul palco dell’area dell’ex Caserma di Cavalleria. Sono stati premiati sei alunni che si sono distinti sull’argomento proposto per quest’anno, ovvero le pari opportunità e lo sport. Il “Premio Studi” è promosso annualmente dall’Assessorato alle Pari Opportunità e dalla Commissione Pari Opportunità, ed è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado cittadine al fine di incentivare la riflessione sui temi riguardanti le pari opportunità attraverso la produzione di elaborati.

Gli alunni premiati, che sono tutti studenti del Liceo “G.Galilei”, sono Giulia Malinverno (4°A Scienze Umane), Giuseppe Esposito (5°A Scienze Umane), Martina Greco (4°A Scienze Umane), Federica Astorino (4°A Scienze Umane), Lodovica Poggi (2°A Liceo Classico), Riccardo Porri (2°C Liceo Scientifico).
Le tematiche proposte variano di anno in anno: in questa occasione è stato scelto l’argomento delle pari opportunità e dello sport, tenendo anche conto degli eccezionali risultati ottenuti dagli atleti italiani nel 2021. In particolare, sono state suggerite due tracce di riflessione che hanno preso in considerazione due tra le più rilevanti questioni in tema di pari opportunità e sport, ovvero i pregiudizi verso le atlete e il mondo paralimpico.
Le studentesse e gli studenti che hanno partecipato si sono dimostrati molto professionali nell’argomentare i temi proposti, e particolarmente creativi e originali mixando le loro esperienze personali e immaginate. Pertanto la Commissione giudicatrice ha deciso di premiare tutti gli elaborati che hanno concorso, stilando una graduatoria.
“Prima di tutto, devo fare i complimenti ai ragazzi per l’ottimo lavoro svolto – sottolinea l’assessora alle Pari Opportunità e Sport Simona Virgilio -. I loro elaborati hanno testimoniato una maturità notevole, in quanto si trattava di due tematiche molto delicate, che comportano parecchie riflessioni in merito.
Come Amministrazione Comunale, vogliamo proseguire nel nostro impegno di sensibilizzare sull’argomento delle pari opportunità fin dall’età giovanile. Al momento è stato consegnato agli studenti l’attestato di partecipazione, mentre il premio in denaro verrà erogato successivamente secondo le tempistiche tecniche. Ringrazio la Commissione Pari Opportunità per il supporto e la collaborazione”.

Top