logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
284

RIVANAZZANO TERME 27/02/2024: Convegno sul disagio e l’educazione minorile. Mercoledì 6 Marzo al teatro comunale

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 27 febbraio 2024

RIVANAZZANO TERME –“Educarsi per educare, per contrapporsi a disagio e violenza”

questo il tema di un interessante convegno sul disagio e l’educazione minorile che avrà

luogo mercoledì 6 marzo, presso il Teatro Comunale di Rivanazzano Terme a partire dalle

ore 10.00.

Dopo i saluti delle autorità, il convegno sarà aperto dal Prof. Paolo Colli, docente di

Pedagogia,

Image 76

che tratterà il tema “Giovani e Violenza: dove sbagliamo?”, seguirà l’intervento

del Dott. Riccardo Colangelo, comitato scientifico AIART che introdurrà il tema della

”Cittadinanza digitale e consapevolezza ( non solo ) dei giovani“ per lasciare poi il palco

alla Dr.ssa Valeria Leva, responsabile progetti di innovazione sociale dell’associazione

Valore D, che parlerà di come educare alle differenze ed andare oltre gli stereotipi ed

infine, sarà la volta del Prof. Pietro Modini, ex ispettore ministeriale, che ci porterà ad

affrontare il delicato tema del rapporto scuola- famiglia.

“Sono particolarmente contento di avere contribuito – afferma l’assessore al Comune di

Rivanazzano Terme, Giuliano Giordano Barberis- insieme ad Ornella Valerio, Presidente

regionale per la Lombardia di AIMC  (Associazione Italiana Maestri Cattolici ) ed al Vice

Sindaco, Elisabetta Bevilacqua, all’organizzazione di questo evento che, oltre a portare sul

palco autorevoli esperti nel campo della formazione e dell’educazione giovanile, ai quali va

tutto il nostro più sentito ringraziamento, ci permette di portare ad una platea allargata un

tema di grandissima attualità che vede tutti gli stakeholders coinvolti, genitori, professori,

educatori, confrontarsi costantemente per individuare un percorso progettuale di tipo

educativo e rieducativo che sia realmente efficace e funzionale”.

“Confidiamo – prosegue l’assessore – che questo sia solo il primo di una serie di incontri

che pongano al centro dell’attenzione le delicatissime tematiche del rapporto adolescente-

adulto, perché, come sosteneva Paulo Freire, uno dei pensatori e pedagoghi più influenti

del ventesimo secolo, “l’educazione non cambia il mondo, cambia le persone che

cambieranno il mondo”. Cogliamo quindi l’occasione per ringraziare la Dr.ssa Maria

Margherita Panza, Direttrice dell’IC Rivanazzano Terme e Godiasco Salice Terme, per la

presenza all’incontro insieme alle classi 4ª e 5ª della primaria e 1ª, 2ª e 3ª della secondaria

di primo grado. Ringraziamo, infine, – conclude Giuliano Giordano Barberis – la Provincia

di Pavia per il patrocinio concesso e la partecipazione all’evento, segno di grande

attenzione verso un tema molto attuale. Ovviamente tutta la cittadinanza è invitata a

questo importante appuntamento”.

Top