logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
5

L'incontro . Il Papa alla Fondazione Arché: la vostra accoglienza offre speranza

di Redazione Internet

da www.avvenire.it
@Riproduzione Riservata del 02 settembre 2021

Papa Francesco ha ricevuto la Fondazione Archè che accompagna i bambini e le famiglie vulnerabili nella costruzione dell'autonomia sociale, abitativa e lavorativa offrendo supporto e cura.-

Papa Francesco riceve la Fondazione Arché

"La condivisione apre strade di libertà, di rinascita, di dignità". Papa Francesco ha ricevuto oggi in udienza la Fondazione Archè che accompagna i bambini e le famiglie vulnerabili nella costruzione dell'autonomia sociale, abitativa e lavorativa offrendo servizi di supporto e cura. (IL TESTO)

"Le vostre comunità accoglienti sono un segno di speranza prima di tutto per loro, per queste donne e per i loro figli. Ma lo sono anche per voi stessi che condividete la vita con loro; e per i volontari, i giovani, le giovani coppie che in queste comunità fanno esperienza di servizio non solo per i poveri, cosa buona ma più buona è con i poveri", ha sottolineato il Pontefice che ha ricordato come il nome della Onlus, "Archè", richiami "l'origine, il principio".

"E noi sappiamo che - ha continuato - in principio c'è l'Amore, l'amore di Dio. Tutto ciò che è vita, tutto ciò che è bello, buono e vero viene da lì, da Dio che è amore, come dal cuore e dal grembo di una madre viene la vita umana, e come dal cuore e dal grembo di una Madre è venuto Gesù, che è l'Amore fattosi carne, fattosi uomo".

"E allora, in questa logica, in principio ci sono i volti: per voi sono i volti di quelle mamme e di quei bambini che avete accolto e aiutato a liberarsi dai lacci della violenza, del maltrattamento. Anche donne migranti che portano nella loro carne esperienze drammatiche".

La Mamma col Bambino "è un'icona tanto familiare per noi cristiani. Per voi non è rimasta solo un bel quadretto: l'avete tradotta in un'esperienza concreta, fatta di storie e di volti concreti. Questo significa - ha aggiunto Francesco - certamente problemi, difficoltà, fatiche... Ma significa nello stesso tempo gioia, gioia di vedere che la condivisione apre strade di libertà, di rinascita, di dignità", ha precisato il Papa che ha ringraziato la Fondazione che sabato inaugurerà una sede (casa) a Roma, "casa che ospiterà una nuova comunità. Che sia un luogo in cui si vive lo stile di Dio, che è vicinanza, tenerezza e compassione. E che la struttura sia sempre al servizio delle persone, non al contrario".

Il fondatore e ispiratore della Fondazione Archè è padre Giuseppe Bettoni. L'onlus è nata nel 1991 come associazione, rivolta ai bambini sieropositivi e alle loro famiglie. È diventata Fondazione nel 2013. Opera da 30 anni. E Bergoglio a inizio discorso ringraziando padre Bettoni per il suo lavoro, ha scherzato: "Trent'anni, tu hai cominciato a lavorare dalla prima Comunione... ".

Top