logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
10

LA STRADA OGNI PERSONA, UNA PROMESSA

www.lastrada.it/it/cosa-facciamo/servizi-residenziali/alloggi-casa-mia

@Riproduzione Riservata

ALLOGGI "CASA MIA" PER MAMME E BAMBINI.-

Il progetto "Casa Mia", avviato nel 2007 in collaborazione con il Comune di Milano, è un servizio di accoglienza e reinserimento sociale per mamme sole con bambini, segnalate dai  Servizi Sociali della Famiglia e dall’Ufficio Pronto Intervento Minori.

Viene offerta innanzitutto una casa: un luogo protetto, dove trovare sicurezza e accoglienza. Gli alloggi sono distribuiti su diverse sedi a Milano, e in un anno ospitano circa 25/30 mamme e circa 30/40 bambini; nel 2019 sono state ospitate 61 persone, di cui 28 adulti e 33 minori.

Nel corso di 12/18 mesi le donne vengono gradualmente accompagnate in un percorso verso l'autonomia, attraverso la ricostruzione della rete di relazioni, l'avvio al lavoro e la ricerca di un'abitazione stabile. Pian piano riescono a ritrovare fiducia in se stesse, a riscoprire le energie per rimettersi in gioco e a trovare un nuovo equilibrio per sè e i propri figli.

Molte donne sono accomunate da un passato di violenza e maltrattamento domestico. Sempre più intensa la collaborazione con la Rete Antiviolenza del Comune di Milano, che rafforza la risposta coordinata da parte del Terzo Settore e ne potenzia la preparazione.

Negli ultimi anni, un elemento-chiave del percorso è rappresentato dal lavoro: un obiettivo sfidante, perché le donne sono accomunate da vissuti personali drammatici che determinano scarsa autostima e da percorsi lavorativi spesso frammentari. In particolare, il nuovo Centro per i Servizi al Lavoro della Cooperativa La Strada ha aperto nuove prospettive, sviluppate a partire dal 2019.

Le azioni previste, anche con il supporto di aziende e fondazioni specializzate, sono: 

  • orientamento individuale con approccio al self-empowerment (ricostruzione percorso umano e professionale, identificazione  punti di forza, realizzazione  bilancio delle competenze, stesura CV)
  • affiancamento per la ricerca attiva del lavoro 
  • formazione di gruppo su tematiche trasversali e argomenti specifici (ad esempio, corso HACCP)
  • inserimento lavorativo con tirocinio, supportato da borsa-lavoro per agevolare l’inserimento in azienda

L’èquipe del progetto è costituita da una coordinatrice, due educatrici e una figura professionale specializzata nello scouting aziendale; quest’ultima valuta le singole situazioni e identifica le aziende e i contesti più adatti per tirocini “protetti”.

Lo staff sostiene il nucleo mamma-bambino per tutta la durata del percorso, sia dal punto di vista tecnico-burocratico, che da quello psicologico e sociale. Una parte importante del lavoro della Strada riguarda anche l'accompagnamento nell'iter legale, poichè molte sono coinvolte in processi penali a seguito di denunce per maltrattamenti e abusi.

La gestione degli appartamenti richiede una routine quotidiana a carico delle mamme accolte, con la supervisione degli operatori; a questo si aggiungono interventi straordinari di riparazione e riqualificazione degli ambienti, resi possibili anche grazie alle iniziative di volontariato aziendale.

Per sostenere il progetto, c'è un modo in più: è stato realizzato il libro "Le cuoche di Casa Mia", che raccoglie ricette e storie delle donne ospitate. Un libro davvero speciale! Per seguire il progetto, puoi seguire la pagina facebook; per ordinarne una copia DIRETTAMENTE QUA o contattarci per maggiori informazioni (Lisa Ghezzi, ghezzi@lastrada.it, 02/55213838) 

SCARICA QUI LA CARTA DEL SERVIZIO E I SUOI ALLEGATI

CONTATTI

Sede:
Uffici: Via G.B. Piazzetta 2 - Milano


Referente:
Paola Vaiano
02.55213838
casamia@lastrada.it

Top