logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
10

LA BELLA INTUIZIONE DELL'AFFIDO CULTURALE

di Orsola Vetri

da www.famigliacristiana.it
@Riproduzione Riservata del 28 gennaio 2022

Visite al Museo, spettacoli a cinema, teatri e molto altro...  Ci sono genitori che lo fanno normalmente con i propri figli e altri che, per diversi motivi, non ne hanno l'abitudine o i mezzi. Oggi i primi possono dare questa possibilità ai bambini lontani dalle offerte culturali. Ecco come aderire all'iniziativa.-

Arriva anche a Milano, grazie all’impegno della presidente del Municipio 8 Giulia Pelucchi e all'Associazione Mitades che da 12 anni sostiene a vario titolo la genitorialità​, un’iniziativa  innovativa che riguarda da vicino la crescita dei nostri bambini. Si tratta dell’Affido culturale, una nuova visione di welfare che prende in considerazione non solo i fondamentali bisogni socio economici delle famiglie fragili ma anche quelli umani e intellettuali. Basandosi sulla convinzione che anche la conoscenza contribuisce a migliorare la vita delle persone. 

L’iniziativa parte dal presupposto che ci sono famiglie che abitualmente portano i loro figli in libreria, a visitare i musei, le mostre, le città d’arte, oppure a vedere spettacoli al cinema o a teatro e che d’altra parte altre famiglie che non possono o non hanno l’attitudine, la preparazione o magari semplicemente il tempo per occuparsi di questo aspetto, apparentemente secondario ma in realtà fondamentale, dell’educazione. L’affido culturale propone quindi che single, coppie o famiglie intere offrano ai bambini la possibilità di visitare questi luoghi accompagnati se lo desiderano anche dai loro genitori

Da poco in atto nel capoluogo lombardo, il progetto è già attivo dal 2020 nelle città di Napoli, Roma, Bari e Modena e rappresenta una vera è propria mobilitazione contro la povertà educativa valorizzando l’esperienza dell’affido familiare, ma declinandola sullo specifico del godimento di prodotti e servizi culturali.  Si dà vita così, in queste grandi città, a un’esperienza di condivisione, tra famiglie-risorsa e famiglie-destinatarie.

Chi desidera prendere parte e aderire a questo importante iniziativa può contattate l'associazione Mitades a Milano e per le altre città il Progetto Affido culturale 

Top