logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
39

Involtini profumati, da un’idea di Alessandro Borghese

da www.ricettasprint.it

@Riproduzione Riservata

Ecco una deliziosa alternativa alla solita fettina di carne, da un’idea dello Chef Alessandro Borghese prepariamo dei deliziosi involtini profumati.

La ricetta è semplice e la preparazione veloce e facilissima, il risultato sarà un secondo piatto profumato e appetitoso, pronto in pochissimi minuti.

Gli involtini sono un piatto tradizionale della cucina italiana, sempre presenti nei pranzi domenicali o nelle riunioni famigliari, cambiano sapore ed aspetto a seconda del ripieno e del tipo di cottura scelto.
Ricetta involtini profumati di Alessandro Borghese, facilissima e ...

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 600 g girello di vitello a fettine
  • spicchio d’aglio
  • rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 scalogno
  • finocchio
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • Olio evo
  • Sale, pepe
  • peperone
  • carota
  • cipolla di Tropea

PROCEDIMENTO
Pulire e lavare il finocchio, quindi tagliarlo a fettine sottili con l’aiuto di una mandolina.

Disporre le fettine di finocchio in una teglia foderata di carta forno, quindi cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 30 minuti, fino ad ottenere delle chips croccanti.

Montare gli involtini distribuendo le chips di finocchio su ciascuna fettina di carne, regolare di sale, pepe e paprika.

Arrotolare la carne e formare gli involtini, chiudendoli con uno stuzzicadenti.

Cuocere gli involtini in una padella antiaderente con olio evo a fuoco alto per sigillarli, quindi regolare di sale e pepe.

Sfumare con il vino, aggiungere lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato ed il rametto di rosmarino.

Lavare il peperone, eliminare semi e filamenti e tagliarlo a striscioline sottili.

Spuntare le carote e ridurle a julienne.

Sbucciare la cipolla e tagliarla a fettine sottili, fare lo stesso con lo scalogno.

Preparare un’insalata fresca con il peperone, la carota, la cipolla rossa e lo scalogno e condirla con olio evo, sale, olio evo e aceto.

Quando gli involtini saranno cotti a puntino, distribuire l’insalata nei piatti individuali, adagiarvi sopra una porzione di involtini, decorare con qualche fogliolina di rosmarino.

Gli involtini profumati sono pronti per essere serviti, buon appetito!

Top