logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
5

DOMENICA DELLA PAROLA: AL VIA IL FESTIVAL BIBLICO 2021

di Paolo Rappellino 
da www.famigliacristiana.it
@Riproduzioine Riservata del 22 gennaio 2021
«Tenendo alta la Parola di vita»: è un versetto della lettera di San Paolo ai Filippesi (Fil 2,16) il titolo della Domenica della Parola di Dio che si celebra domenica 24 gennaio. Si tratta di un testo che l’Apostolo scrive dalla prigionia, un momento cruciale e drammatico della sua esistenza. Anche tutta l’umanità oggi attraversa un momento drammatico della storia: a causa della pandemia «emerge forte il disorientamento e la sfiducia a causa dell’incertezza sopraggiunta in maniera inaspettata», rileva monsignor Rino Fisichella, presidente del Pontificio consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione. In questo frangente, «i discepoli di Cristo hanno la responsabilità di pronunciare una parola di speranza. Lo possono realizzare nella misura in cui rimangono saldamente ancorati alla Parola di Dio che genera vita e si presenta come carica di senso per l’esistenza personale».

Si tratta della seconda volta che si celebra la Domenica della Parola dopo la sua istituzione voluta dal Papa con la lettera apostolica Aperuit illis nella quale Francesco afferma che «la Bibbia non può essere patrimonio solo di alcuni, ma è il libro del popolo del Signore che nel suo ascolto passa dalla dispersione e dalla divisione all’unità». Ed è proprio l’obiettivo della giornata speciale nella quale le comunità ecclesiali sono invitate a dedicare una speciale attenzione alla divulgazione della Bibbia e alla formazione sulle Sacre scritture. Il sussidio si può scaricare gratuitamente dal sito https://chiesaviva.famigliacristiana.it.
Proprio nella Domenica della Parola di Dio, prende il via il Festival Biblico, l’iniziativa promossa dalla Società San Paolo e dalla Diocesi di Vicenza che mette al centro proprio la Sacra Scrittura. Con il titolo Siete tutti fratelli (Mt 23,8), l’edizione 2021 del Festival sarà un percorso nella fratellanza universale, con evidente riferimento all’ultima enciclica di papa Francesco Fratelli tutti.
L’avvio del Festival è un appuntamento online che ospiterà Mariangela Gualtieri, poetessa e drammaturga, e padre Bernardo Francesco Gianni, abate di San Miniato al Monte, moderati dallo scrittore e conduttore Edoardo Camurri. L’incontro si terrà alle ore 19 del 24 gennaio e potrà essere seguito in diretta sui canali Facebook e YouTube del Festival e sul sito www.festivalbiblico.it e www.famigliacristiana.it. «Sarà una conversazione sulla fratellanza e anche sulla fatica di essere fratelli, dunque un tempo intimo e sincero», dice Roberta Rocelli, direttrice del Festival. La 17ª edizione del Festival Biblico proseguirà poi a partire da marzo con alcuni appuntamenti on line e più avanti anche con eventi in presenza.

Top