logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
24

Diocesi di Tortona: Terza giornata di approfondimento spirituale con l’Ufficio Catechistico

di Cristina Bertin
“Avvolti dallo Spirito Santo”
TORTONA - Un gruppo, bello e compatto, di catechiste ha partecipato, domenica scorsa, alla terza giornata di approfondimento spirituale sul tema “Avvolti dallo Spirito Santo”, condotta dagli operatori di Bibliodramma Manuel Rossi e Laura Barbi, che si è svolta presso il centro Mater Dei di Tortona, su iniziativa di don Fabrizio Pessina, parroco della Pieve di Novi Ligure e responsabile dell’Ufficio Catechistico diocesano.
Basta pensare all’etimologia del termine Bibliodramma “Biblio”, cioè Bibbia, e “dramma”, dal latino tardo “drama” che deriva dal greco δρᾶμα cioè azione, per rendersi conto che si tratta di un’esperienza di movimento, stimolante, ricca da trasbordare, intensa da risucchiare energia, ma capace allo stesso tempo, di ricaricare.
Una specie di viaggio attraverso sé stessi mettendo al centro la Parola, in un incontro di realtà, tra le più varie, di persone con esperienze diverse, ma accomunate dalla stessa fede e dalla consapevolezza e certezza che la Bibbia non è un oggetto, non un libro, non un rituale, è Dio che ci ha parlato e, soprattutto, che parla.
Domenica il gruppo ha affrontato il tema dei doni (frutti) dello Spirito, con la lettura del Vangelo (At 2,111).
È certamente un’esperienza che cambia, che porta a spingersi oltre, perché è riuscita a tirare fuori aspetti celati del proprio essere di cui si continua a comprendere pienamente il valore quando è terminata e ci si ritrova ad affrontare la vita con un approccio e una sensibilità diversi.
I giochi di gruppo, i suoni e, soprattutto, disegni e colori hanno aiutato i partecipanti a vedere un mondo di storie, paure, dolori da esprimere stimolando la sensibilità di ognuno e offrendo una scossa creativa in cui è stato possibile riscoprire emozioni sopite.
Un incredibile intreccio di storie, visi, emozioni, parole dette, scritte e sussurrate, di sguardi, di risate da gita scolastica, di grandi sorrisi, qualche lacrima e tanti abbracci… Che si ritroveranno il 7 aprile sul tema “La Passione”.
da www.diocesitortona.it
@Riproduzione Riservata del 27 marzo 2019

Top