logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
8

CSV LOMBARDIA SUD: Donne e ragazze per la scienza. Gioco e racconto di ricerche e scoperte di scienziate

CSV Lombardia

da www.csvlombardia.it
@Riproduzione Riservata del 05 maggio 2022

Nell’ambito del progetto “SE FACCIO CAPISCO” – avviato dall’associazione Amici dei Boschi con il contributo di Fondazione Cariplo in favore dell’empowerment femminile nel mondo delle scienze – sabato 14 maggio presso la Cascina Bosco Grande si terrà l’evento DONNE E RAGAZZE PER LA SCIENZA: un momento di gioco e di racconto delle ricerche e delle scoperte che hanno avuto come protagoniste scienziate di tutto il mondo.

Donne e ragazze per la scienza. Gioco e racconto di ricerche e scoperte di scienziate

Le differenze di genere nelle materie scientifiche sono legate a pregiudizi e a modelli sociali: la presenza delle donne nelle materie STEM è inferiore a quella dei colleghi maschi a tutti i livelli e diventa sempre più evidente con l’avanzare della carriera. Solo 23 donne hanno ricevuto il Premio Nobel per la Scienza sui 340 assegnati nelle categorie fisica, chimica o medicina.
Al Bosco Grande sarà proposto un memory game che accompagnerà bambini e adulti a scoprire i volti e le storie avventurose di donne che possano ispirare le scienziate del futuro.
L’iniziativa, sviluppata nell’ambito della NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI e della TRAMA DEI DIRITTI, è gratuita e non prevede iscrizione.
Chi lo desidera potrà concludere la serata con un aperitivo equo e solidale allestito con i prodotti di CAFE – la bottega del mondo che ha sede in Corso Garibaldi. Il manifesto dell’evento qui (11 download) .

Per informazioni: info@amicideiboschi.it, cel 349 6237418

————————-

L’evento è inserito nella Trama dei Diritti, uno spazio culturale aperto a tutte le organizzazioni delle province di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia che si riconoscono come parte di un sistema di enti e realtà che nei territori concorrono alla costruzione della cultura dei diritti, attraverso un approccio integrato e sistemico a cui si richiama l’Agenda 2030.

Il progetto “SE FACCIO CAPISCO” è dedicato a gruppi di bambine, ragazze e donne. L’associazione Amici dei Boschi vuole attivare percorsi capaci di generare curiosità, interesse per lo studio delle scienze e in particolare per il mondo delle scienze naturali e della biologia. L’obiettivo principale del progetto è rendere il Bosco Grande un’aula a cielo aperto per avvicinare alle scienze naturali con modalità ludiche e coinvolgenti. Un metodo quindi che sappia valorizzare l’esperienza diretta, la naturale curiosità verso la biodiversità, il desiderio di esplorare, i momenti di confronto con adulti e in particolare con esperti.

La NOTTE DEI RICERCATORI è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. L’obiettivo è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti. L’Italia ha aderito da subito all’iniziativa europea con una molteplicità di progetti che ne fanno tradizionalmente uno dei paesi europei con il maggior numero di eventi sparsi sul territorio.

Top