logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
85

Cosa prevede la nuova proposta di legge sulle adozioni

di Emma Pietrarosa

da www.gravidanzaonline.it
@Riproduzione Riservata del 10 ottobre 2023

Ecco tutte le novità della proposta di legge sulle adozioni: burocrazia snellita e tempi più rapidi.-

È arrivato il testo della nuova proposta di legge sulle adozioni: firmato da 15 deputati di Fratelli d’Italia, il nuovo disegno ha l’obiettivo di semplificare la burocrazia per la procedura di adozione. L’esigenza di modificare la legislazione preesistente arriva sulla scia della diminuzione costante delle coppie che fanno ricorso a questa pratica. Nel 2021, infatti, le richieste per adottare bambini italiani sono state soltanto 7.970, la metà rispetto al 2006. Di queste, soltanto 866 sono andate a buon fine, oltre alle 589 internazionali. 
Numeri scoraggianti quindi, che hanno reso necessario un intervento sulla legislazione che regola la procedura, da sempre notoriamente macchinosa. Vediamo quindi insieme le modifiche principali al testo di legge.

Innanzitutto, sono stati allentati alcuni vincoli che precedentemente erano un requisito obbligatorio per poter adottare: non sarà più richiesto di essere conviventi o sposati da almeno tre anni, ma da due.
L’età massima per poter adottare un neonato di pochi mesi passa poi da 45 a 50 anni di età, in linea con l’innalzamento dell’età media alla quale si diventa genitori.

Top