logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
20

ALLATTO, DUNQUE AMO: A BERGAMO IMMAGINI D'AUTORE PER MAMME E BAMBINI

Redazione Internet

Perché ammirare una mamma che allatta in un quadro ci emoziona e vederla dal vivo invece ci stupisce o addirittura infastidisce? Nasce così il progetto di Maria Zanchi, fotografa e neo mamma bergamasca, che partendo dall'iconografia sacra e interrogandosi sull'esperienza che ogni donna narra nell'allattare in pubblico, ha iniziato la sua ricerca artistica con l'obbiettivo di attualizzare un immaginario collettivo e interrogare ognuno di noi sul rapporto con questo gesto in pubblico. Il percorso creativo approda in “Mamma con bambino 2018”, una mostra fotografica “on the road” di cui è autrice che si svolge a Bergamo dal 1 al 15 ottobre 2018 in concomitanza della Settimana per l’Allattamento Materno (SAM).

30 ritratti di donne che allattano i loro bambini in diversi luoghi pubblici scelti perchè narrativi dell’esperienza di disagio o di normalità personalmente vissuta dalla protagonista dello scatto. Senza nome – perché non importa l’età, la provenienza, la professione, sono tutte mamme e questo è ciò che conta – con il figlio tra le braccia e attaccato al seno, queste donne si mostrano in un momento della quotidianità assolutamente naturale con la cura, il pudore e il rispetto che si deve a se stesse, al proprio figlio, al momento d’intimità della poppata e a chi guarda. Dimostrando che quanto fanno non è esibizione, ma gesto d’amore, la normalità.

Sull’argomento c’è in Italia, e non solo, un aperto e vivace confronto. Papa Francesco battezzando 28 neonati lo scorso anno diceva alle mamme: «La cerimonia è un po' lunga, qualcuno piange perché ha fame: voi madri allattate liberamente»; una direttiva del ministro Maria Anna Madia richiamava l’attenzione delle pubbliche amministrazioni e dei singoli dipendenti sulla necessità di assumere azioni positive, comportamenti collaborativi o comunque non ostativi delle esigenze di allattamento; l'Organizzazione mondiale della Sanità afferma che l'allattamento è «un diritto fondamentale dei bambini e delle mamme che devono essere sostenute nella realizzazione del loro desiderio di allattare».

da www.famigliacristiana.it

@Riproduzione Riservata del 04 ottobre 2018

Top