logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
3

VOGHERA 31/12/2020: Aiuti alle famiglie in difficoltà. “Pronte misure per oltre 400mila euro. Ecco quali sono e come richiederle”.

da www.vogheranews.it

@Riproduzione Riservata del 31 dicembre 2020

VOGHERA – “Il 2020 è stato un ‘annus horribilis’ per tutti noi. L’unico aspetto positivo, forse, di tutto questo, è che la pandemia ci ha fatto riportare i piedi per terra e ci ha fatto riscoprire il valore della solidarietà e l’esistenza di una comunità che cerca di essere unita per affrontare questo grave problema. L’amministrazione comunale, in quest’ottica ha appena assunto diversi provvedimenti a favore di quelle fasce di popolazione che più di altre hanno patito l’evento pandemico. L’augurio è che questa condivisione di intenti vi sia anche all’interno del consiglio comunale: poiché in un periodo così delicato è necessario e importante che tutti si remi nella stessa direzione.”

Con queste parole il sindaco di Voghera Paola Garlaschelli ha annunciato, ieri a palazzo Gounela, insieme all’assessore alle Politiche sociali Federico Taverna, che la Giunta Comunale ha approvato l’erogazione di fondi per un valore di oltre 400mila euro.

EROGAZIONE del BONUS SPESA

“Il primo via libera è stato dato – spiega l’assessore Taverna – all’erogazione di un buono spesa straordinario da 196.321 € finanziato con i fondi statali destinati a interventi di sostegno di carattere economico e sociale e interventi di solidarietà alimentare sul territorio.”

Ancora Taverna. “Il buono spesa straordinario sarà erogato agli utenti che hanno presentato domanda per il primo semestre 2021 con il sistema del Buono spesa già in uso: un contributo da erogare ai nuclei familiari residenti in difficoltà economica, accreditato sulla Carta Regionale dei Servizi del richiedente e spendibile presso gli esercizi convenzionati per l’acquisto di beni e di generi di prima necessità.”

L’importo determinato è il seguente:

(Numero componenti nucleo familiare e Ammontare Buono spesa straordinario)

1 € 138,00

2 € 168,00

3 € 198,00

4 € 258,00

5 € 378,00

6 e oltre € 468,00

BONUS SPESA STAORDINARIO

“Inoltre – spiega ancora l’assessore Taverna – per i cittadini residenti non inclusi nei beneficiari del Buono spesa, è stato approvato un ulteriore intervento, quantificabile in 208.000€ di assistenza economica per il primo semestre 2021 se in possesso di determinati requisiti.”

I requisiti sono i seguenti:

  • assenza di interventi di sostegno al reddito (cassa integrazione, indennità di disoccupazione, reddito di cittadinanza, reddito di emergenza, buono spesa comunale);

  • perdita posto di lavoro o riduzione oraria successiva al 1.03.2020;

  • componente nucleo familiare con patologia grave che determina una situazione di impossibilità a provvedere alle esigenze alimentari;

  • residenza in un’abitazione in locazione;

  • residenza in un’abitazione di proprietà con un mutuo prima casa;

  • depositi bancari o postali di importo non superiore ad € 5.000,00.

L’importo verrà ripartito come segue:

Numero componenti nucleo familiare Ammontare Buono spesa straordinario

1 € 138,00

2 € 168,00

3 € 198,00

4 € 258,00

5 € 378,00

6 e oltre € 468,00

Le domande possono essere presentate a decorrere dal 4.01.2021 inviando la richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: contributi@comune.voghera.pv.it

Per informazioni: Comune di Voghera, Settore Servizi Sociali, tel. 0383/336404 – 0383/336480 – 0383/336403, dal lunedi al venerdi dalle 9,00 alle ore 12,00.

AVVISO PUBBLICO MISURA UNICA SOSTEGNO PER IL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTÀ ECONOMICHE DERIVANTI DALL’EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – PIANO DI ZONA AMBITO DISTRETTUALE VOGHERA E COMUNITÀ MONTANA OLTREPÒ PAVESE

Infine, il Comune di Voghera, in qualità di Ente capofila dell’Ambito distrettuale Voghera e Comunità Montana Oltrepò Pavese, “ha approvato – come precisa l’assessore Federico Taverna – un avviso pubblico per l’erogazione di contributi finalizzati al mantenimento dell’alloggio in locazione, anche in relazione all’emergenza sanitaria Covid-19, messi a disposizione da Regione Lombardia ai sensi della D.G.R. n. 3664/2020.”

L’avviso è destinato ai residenti nei Comuni di: Bagnaria, Borgo Priolo, Borgoratto Mormorolo, Brallo di Pregola, Casei Gerola, Cecima, Codevilla, Colli Verdi, Corana, Cornale e Bastida, Godiasco Salice Terme, Menconico, Montalto Pavese, Montesegale, Ponte Nizza, Retorbido, Rivanazzano Terme, Rocca Susella, Romagnese, Santa Margherita di Staffora, Silvano Pietra, Torrazza Coste, Val di Nizza, Varzi, Voghera e Zavattarello.

AIUTI FINO A AD UN MASSIMO DI 1.500 EURO

Attività previste: erogazione di un contributo al proprietario a copertura dei canoni di locazione.

Massimale di Contributo: fino a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio/contratto.

Il contributo è compatibile con il reddito o la pensione di cittadinanza in tutte le sue componenti.

Requisiti richiesti

a. non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;

b. non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;

c. ISEE max fino a € 26.000,00;

d. residenza da almeno 1 anno nell’alloggio in locazione oggetto del contributo alla data di presentazione della domanda.

I destinatari della presente misura non possono essere identificati:

– tra i cittadini del Comune di Voghera che hanno fatto domanda per accedere ai contributi previsti dalla D.G.R. n. 2974 del 23 marzo 2020, Allegato B;

– tra i cittadini che hanno già beneficiato nel corso del 2020 dei contributi previsti dalle D.G.R. n. 3008/2020 e n. 3222/2020.

Costituisce criterio preferenziale per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria 2020, qui elencate a titolo esemplificativo e non esaustivo:

– perdita del posto di lavoro;

– consistente riduzione dell’orario di lavoro;

– mancato rinnovo dei contratti a termine;

– cessazione di attività libero-professionali;

– malattia grave, decesso di un componente del nucleo familiare.

Come presentare la domanda

La domanda può essere presentata dal 4.01.2021 al 26.02.2021:

– presso il Comune di residenza;

– tramite posta al seguente indirizzo: Comune di Voghera, Ufficio Protocollo, Piazza Duomo n. 1, 27058, Voghera;

– tramite e-mail al seguente indirizzo: protocollo@comune.voghera.pv.it.

– tramite pec al seguente indirizzo: protocollo@cert.comune.voghera.pv.it.

I beneficiari verranno individuati in relazione ai criteri preferenziali previsti e all’Isee crescente posseduto, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Info tel

Informazioni possono essere richieste telefonicamente al numero 0383/336423.

Top