logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
19

VOGHERA 21/12/2018: Conclusa la ristrutturazione di Psichiatria. Oggi l’inaugurazione. L’on Lucchini “Promessa di Asst mantenuta”

VOGHERA – Festa oggi nel reparto psichiatrico dell’Ospedale Civile. Nel primo pomeriggio è stata inaugurata dalle autorità la ristrutturazione dei locali del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC), che è ubicato nel padiglione esterno al blocco principale dell’Ospedale Civile di Voghera. Lavori, quelli salutati oggi, avviati dal Direttore Generale di ASST Pavia, Michele Brait, al fine di “migliorare il servizio a disposizione dei pazienti che soffrono di patologie psichiatriche acute, mantenendo la promessa fatta a suo tempo.”

L’intervento, celere (iniziato a novembre e portato a termine nel giro di un mese), è consistito nella tinteggiatura di tutti i locali; nel posizionamento di corrimano lungo i corridoi, nell’installazione di paracolpi murali nel locale soggiorno. E ancora: nella posa del piatto doccia in un bagno; nella sostituzione di sanitari e rubinetteria; nell’installazione di estrattori d’aria più potenti nei bagni ciechi in sostituzione di quelli esistenti; nella sostituzione di due porte in legno (facilmente scardinabili) con due porte in ferro; l’installazione di uno split per il raffrescamento del locale infermieri. E, infine: nella sostituzione di corpi illuminanti; nell’unificazione dei lucchetti del sistema di protezione alle corde delle tapparelle; e nel posizionamento di una pellicola satinata per il rispetto della privacy.

In aggiunta, è stato sostituito parte dell’arredo, attraverso l’acquisto di 2 armadi a colonna per farmaci, 9 armadi per degenti (di cui 6 a due ante, 2 a tre ante e uno ad un’anta), 16 comodini per le camere dei pazienti, 3 carrozzine e 1 barella.

Alla piccola cerimonia hanno partecipato la direttrice sanitaria degli ospedali dell’Oltrepo, Luigina Zambianchi, e il direttore dell’Unità Pier Luigi Politi. Presenti fra le autorità, l’onorevole Elena Lucchini, il presidente del consiglio comunale Nicola Affronti e l’assessore Gianfranco Geremondia.

“Quello di oggi – ha dichiarato la deputa della Lega – è un bel risultato per l’ospedale di Voghera e per il nostro territorio. Si tratta di una ristrutturazione che si attendeva da anni. Era un intervento promesso dal direttore generale che si è tramutato in una promessa  mantenuta. Con questo risultato – ha aggiunto Lucchini – constatiamo in termini concreti che la Direzione generale si è mossa nel verso giusto e che ha lavorato molto bene in questi anni. Sono perciò assolutamente contenta della riconferma del dottor Brait e, come gli ho sempre espresso… e come ho espresso alla Direzione, c’è la massima collaborazione da parte nostra e della politica locale. Sono convinta – ha concluso l’onorevole – che sapremo lavorare al meglio negli anni a venire per il nostro territorio e per il nostro ospedale.”

Il reparto SPDC, teatro oggi della piccola cerimonia di inaugurazione, è dotato di 15 posti letto per degenza ordinaria accreditati attivi e di un posto letto di Day Hospital per utenza di entrambi i sessi. “I ricoveri possono essere programmati o in urgenza ed al momento delle dimissioni l’utente è indirizzato alle strutture ambulatoriali del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze (D.S.M.D) diretto dal prof. Pier Luigi Politi.”, spiega l’Asst.

da www.vogheranews.it

@Riproduzione Riservata del 21 dicembre 2018

Top