logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
162

VOGHERA 05/04/2023: Nasce “Voghera Business HUB”. Il programma di incentivi e agevolazioni per favorire l’insediamento di attività produttive in città. Ecco come funziona

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 05 aprile 2023

VOGHERA – Agevolazioni e incentivi finalizzati alle attività produttive che vorranno investire nel rilancio di immobili non più utilizzati del centro città, nei comparti produttivi e nel recupero e nella rifunzionalizzazione delle aree dismesse.

A questo risponde il progetto “Voghera Business HUB”, approvato con delibera dalla Giunta Comunale di Voghera su proposta del Consigliere comunale Michele Calabro’ (delegato dal Sindaco Paola Garlaschelli a studiare l’insediamento di attività produttive e il recupero delle aree dismesse), che si propone di creare un ambiente favorevole allo sviluppo delle attività produttive, offrendo agevolazioni e supporto ai nuovi investitori, con l’obiettivo di stimolare la crescita economica del territorio.

Nell’ambito territoriale di Voghera, anche per effetto delle profonde trasformazioni socio-economiche globali, è in atto ormai da tempo un ridimensionamento delle attività produttive del territorio. Questa criticità è stata valutata ed esposta anche nelle “Linee programmatiche ed obiettivi del Sindaco per il mandato amministrativo 2020/2025”, dove si pone come obiettivo primario, nell’ambito della futura politica economica, quello di agevolare la nascita, lo sviluppo ed il mantenimento delle attività, al fine di garantire nuovi posti di lavoro e benessere economico. In risposta a questo, l’idea dell’Amministrazione comunale di Voghera è quella di creare un “pacchetto localizzativo” rivolto alle attività produttive che investiranno nella città; un’idea nata dalla collaborazione tra il Consigliere comunale Michele Calabro’ di concerto con gli Assessori William Tura (Urbanistica) e Maria Cristina Malvicini (Commercio e Attività Produttive).

Voghera Business HUB è un programma ambizioso che si prefigge di offrire un supporto integrato alle imprese che vogliono investire nella città, mettendo a disposizione agevolazioni, risorse e strumenti per favorire la crescita economica e creare nuove opportunità di lavoro.

Voghera Business HUB prevede 3 linee di intervento a seconda della localizzazione e della destinazione dell’investimento:

  1. Immobili sfitti del Centro Storico e Distretto Unico del Commercio (commercio di vicinato, artigianato, terziario avanzato)
  2. Ambiti di Trasformazione Produttiva (industriale con esclusione di attività di logistica, artigianale, terziario avanzato)
  3. Aree degradate per riuso di immobile esistente o rigenerazione urbana (industriale con esclusione di attività di logistica, artigianale, terziario avanzato)

Per gli investitori che sceglieranno di stabilire la propria attività nel comune di Voghera sono previste misure quali: un’aliquota agevolata IMU e TARI per i primi 3 anni di attività, la riduzione del 50% degli oneri di urbanizzazione primari e secondari, l’occupazione gratuita di suolo pubblico per la realizzazione di cappotto termico su strada pubblica. Viene confermata la possibilità di ricevere, inoltre, l’esenzione dalle spese di allacciamento per le nuove utenze ASM, la riduzione del canone unico patrimoniale e la tariffa diurna agevolata per il parcheggio per chi sceglie di allestire in un immobile sfitto, del centro storico o del DUC (nuova introduzione), delle postazioni di coworking.

“Voghera Business HUB è un programma di incentivi e semplificazioni pensato dalla nostra Amministrazione con la preziosa collaborazione del consigliere Michele Calabro’, rivolto alle imprese che vogliono insediarsi nella città e stabilirvi la sede della propria attività – le parole del Sindaco Paola Garlaschelli -. Voghera vuole diventare un “ambiente” favorevole, sia per la predisposizione della città ad attrarre economie positive per le imprese, sia per la possibilità di creare integrazione nel tessuto produttivo cittadino. In particolare, il programma è pensato per le imprese che cercano un ambiente favorevole all’innovazione, alla crescita e allo sviluppo, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di lavoro e stimolare la crescita economica del territorio.”

“Sono molto soddisfatto per l’approvazione di questa delibera, a cui presto seguirà un bando. Rappresenta la volontà concreta dell’Amministrazione di stimolare l’iniziativa imprenditoriale. Ringrazio per il suo supporto l’Assessore Regionale Elena Lucchini e per l’ampia condivisione l’Assessore al Commercio Maria Cristina Malvicini e l’Assessore all’Urbanistica William Tura e, per la sua fiducia, il Sindaco Paola Garlaschelli – le parole del Consigliere Michele Calabro’ -. “Voghera Business HUB” è un’occasione di investimento ma, soprattutto, è il modo per la città di Voghera per “far sentire la sua voce” partecipando concretamente ed attivamente alla grande opportunità di visibilità offerta dal progetto “Pavia, capitale della cultura d’impresa 2023”.

“Voghera Business HUB è un progetto coraggioso e innovativo che saprà rendere ancora più attrattivo il nostro territorio. Gli incentivi e le agevolazioni sono lo strumento utile per sostenere il mondo produttivo, mentre la volontà di riqualificare il nostro centro storico e le aree dismesse testimoniano l’attenzione per il miglioramento della qualità della vita nella nostra città. Un progetto che valorizza la cultura del saper fare e che si coniuga con il riconoscimento di “Pavia, capitale della cultura d’impresa 2023”: questo il commento di Elena Lucchini, Assessore Regionale e Capogruppo Lega in Consiglio Comunale a Voghera.

(nella foto la ex casa di riposo pezzani di via don minzoni che attende da anni di tornare sede di qualche attività)

Top