logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
58

PAVIA VOGHERA PROVINCIA 28/12/2022: Poste. La possibilità di prenotare via Web il turno in fila e il nodo degli anziani non tecnologici. La risposta dell’Ente

da www.vogheranews.it
@Riproduzione Riservata del 28 dicembre 2022

PAVIA VOGHERA PROVINCIA – Poste Italiane ricorda a tutti i cittadini della provincia di Pavia la possibilità di prenotare il proprio turno presso gli Uffici Postali abilitati direttamente dal PC, il tablet e lo smartphone.

Spiegano le Poste in un comunicato stampa.

“I sistemi di prenotazione ‘a distanza’, che consentono di risparmiare tempo confermano la vicinanza di Poste Italiane a tutti i cittadini per andare incontro alle loro esigenze.

Soprattutto nei giorni caratterizzati da una maggiore affluenza, l’Azienda invita i cittadini ad accedere al sito ww.poste.it o ad utilizzare le APP “Ufficio Postale”, “BancoPosta” e “PostePay”.”

Prosegue l’Ente. “Dopo aver individuato l’Ufficio Postale di interesse, sarà sufficiente cliccare sul tasto ‘PRENOTA’, e, nella schermata successiva, scegliere se fissare un appuntamento con un consulente di Poste Italiane per prodotti come Conti BancoPosta, Polizze, Investimenti ecc., oppure prenotare per le tradizionali operazioni di sportello. In questo caso si potrà scegliere il servizio di interesse tra ‘Bollettini’, ‘Poste e Pacchi’, ‘PostePay e telefonia’, ‘RC Auto’ e ‘SPID’. Si potrà quindi decidere se prendere un numero per recarsi immediatamente in Ufficio Postale oppure prenotare per un momento successivo. Verrà generato un QRCode che andrà “convalidato” all’arrivo in Ufficio Postale avvicinandolo al lettore ottico del Gestore delle Attese presente in sala.”

“Inoltre – aggiungono le Poste – è possibile prenotare il proprio turno presso gli Uffici della provincia tramite WhatsApp. Richiedere il biglietto elettronico con questa modalità è molto semplice: basterà memorizzare sul proprio smartphone il numero 3715003715 e seguire le indicazioni utili a completare la prenotazione.”

In merito alla tematica oggetto del comunicato delle Poste di Pavia, va rilevato la questione degli “anziani non tecnologici”: che, con un tale sistema, rischiano di mettersi in coda ma di vedersi passare davanti tutti coloro che hanno prenotato il posto in fila tramite pc, tablet o cellulare. Recentemente vogheranews.it ha pubblicato anche la testimonianza di un pensionato vogherese che, arrivato in Posta, ha atteso molto tempo prima di essere accolto, vedendosi passare davanti altri utenti.

A tal proposito la nostra testata ha chiesto alle Poste come intendono affrontare questo problema che tocca le fasce deboli dell’utenza.

Ecco la risposta.

“Siamo consapevoli che non tutti i clienti di Poste Italiane siano in grado di cogliere l’opportunità dei sistemi di prenotazione a distanza e proprio per non compromettere la qualità e l’esperienza all’interno dell’ufficio postale gli slot prenotabili online sono in numero limitato e definito per ogni ora.”

“L’obiettivo dell’Azienda – concludono le Poste – è di essere vicino ai cittadini supportando anche le persone meno “digitali” e che non hanno dimestichezza nell’utilizzo dei sistemi tecnologici.”

Top