logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
25

PAVIA VOGHERA 26/02/2020: Coronavirus. Torna la liberà di andare al bar. Ma solo da seduti. La nuova interpretazione delle norme ant Covid-19

da www.vogheranews.it

@Riproduzione Riservata del 26 febbraio 2020

 

PAVIA VOGHERA – Il massimo rigore della Regione in tema di misure anti Coronavirus, per quanto riguarda la socialità ludica all’interno delle città della Lombardia, è durato meno di 72 ore.

La Regione, nell’ambito di una interpretazione delle norme varate domenica, fa una mezza marca indietro, spiegando che “I bar e/o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande, possono rimanere aperti (come i ristoranti), a condizione che sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio”.

L’interpretazione autentica delle recenti norme, che non sembra essere stata né modificata né aggiornata, e che resta pienamente in vigore, chiarisce anche che “Nei ristoranti può entrare un numero contingentato di persone. Lo stesso, dunque, vale anche per i bar dove ci sono posti a sedere contingentati e che effettuano servizio al tavolo e non al bancone”.

Anche i bar della provincia di Pavia dunque, non dovranno restare chiusi dalle 18 alle 6 del mattino successivo come sembrava ad una prima lettura dell’ordinanza del 23-2-2020: a condizione ovviamente, per evitare gli assembramenti, che il servizio bar venga gestito al tavolo dal personale e non al bancone.

Top