logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it

LEGGERE FA BENE AI BAMBINI: ECCO 5 BENEFICI SCIENTIFICAMENTE PROVATI

di Valentina Oberti
da www.mamme.it
@Riproduzione Riservata del 23 aprile 2021
I libri fanno bene e questa non è una novità: oltre a imparare tante cose e contrastare l'ignoranza, delle recenti ricerche hanno messo in relazione come chi legge abitudinariamente mantenga in allenamento il proprio cervello, riducendo le probabilità di sviluppare malattie neuro degenerative.
leggere-fa-bene-ai-bambini-ecco-5-benefici-scientificamente-provati
Leggere inoltre fa bene a tutte le età: i bambini dovrebbero familiarizzare quanto prima con la lettura, sia in autonomia che svolta dai genitori, non solo per imparare e migliorare la loro capacità di leggere, ma anche per trarre benefici a livello emotivo e psicologico.
Secondo un articolo pubblicato su Psych Central Professional, nel leggere i libri i bambini:
1. imparano a gestire lo stress
Fra le migliaia di pubblicazioni per l'infanzia, vengono spesso trattati situazioni che generano ansia, dall'andare dal medico a dover risolvere un problema. Leggendone, il bambino può immedesimarsi e trovare risposte o suggerimenti per comprendere quello che gli accade, superando la situazione con una maggiore serenità;
2. imparano a gestire le emozioni
Rabbia e amore, amicizia e felicità sono solo alcuni delle sensazioni e degli stati d'animo che le favole per bambini affrontano. Con l'espediente narrativo, l'emozione viene presentata al bambino che, così, impara a gestirli al meglio;
3. rafforzano i legami con i loro genitori
Nella leggere un libro, un genitore può dedicarsi solo a quello. In quei minuti, dunque, fra il piccolo e la sua mamma (o il suo papà) si crea un legame, rafforzato dalla serenità del momento;
4. sviluppano creatività e fantasia
Immaginando le scene che le parole costruiscono, i bambini sviluppano la loro fantasia; inoltre, mantengono in allenamento il loro cervello;
5. migliorano la loro autostima
I bambini che imparano qualcosa si sentono gratificati quando migliorano. E la lettura, per un bambino alle prime armi con le parole, è sicuramente un grande ostacolo: riuscire a leggere e vedere i propri sforzi approvati dai genitori è un grande stimolo ad avere più fiducia in se' stessi.

Top