logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
39

La violinista gigante suona note di festa da 5 metri di altezza nel cortile del castello a Pavia

di M. Grazia Pizzaluga
da www.laprovinciapavese.gelocal.it
@Riproduzione Riservata del 21 dicembre 2022

Giovedì dalle 17 alle 19 la performance aperta al pubblico. In Santa Maria Gualtieri mostra dei presepisti di Belgioioso.-

Prima il suono magico di un violino che conduce i passanti dentro il cortile del castello Visconteo di Pavia. Poi lo stupore per la scenografia: a produrre le note melodiose con l’archetto, domani dalle 17 alle 19, sarà una musicista “gigante”, issata su un trespolo altro cinque metri.

Sulla sua gonna, metri di tessuto morbido e iridescente, danzeranno luci e immagini. Si chiama, non a caso, Big Violinist, la performance che l’assessorato alla Cultura del Comune di Pavia offre ai visitatori in chiusura degli eventi che hanno accompagnato la città verso il Natale.

Per l’occasione il cortile del castello sarà accessibile gratuitamente al pubblico. Due gli ingressi aperti: il grande cancello che si affaccia sui giardini di piazza Castello e l’ingresso dalla biglietteria del Rivellino in viale XI Febbraio.

Gli orari dell’esibizione di Big Violinist sono: 17/17.30, 17.45/18.15 e 18.30 / 19.

«La maestosa e scenografica dama incanterà anche il pubblico di Pavia, ma come ha già fatto in tutta Italia e nei luoghi più diversi: dalla spiaggia di Camogli al festival dello Stradivari di Cremona – anticipano da Equipe Eventi di Bologna, che propone lo show –. Proporrà un repertorio vastissimo che spazia tra i diversi generi musicali: dalla musica classica alla musica da film, da famosi brani pop a musiche lounge d'atmosfera ed emotional. Per l'occasione non mancheranno le più belle e conosciute canzoni di Natale, per calare grandi e piccini nella magica atmosfera delle feste. La performance musicale sarà arricchita anche da emozionanti giochi di luci che illumineranno la grande gonna e la porzione di cortile circostante».

A issarsi sul trespolo, per proporre performance visuale e musicale, sarà Elisa, in arte Ellys. Big Violinist chiude la piccola rassegna di appuntamenti che hanno traghettato la città verso il Natale.

In piazza Vittoria, per tutto il periodo delle festività, rimangono attive la pista di pattinaggio sul ghiaccio e la giostra con i cavalli per i più piccoli.

Presepi & giochi

Sempre in centro è possibile visitare la mostra dei presepi a cura di Apab, l'associazione Presepisti e Artisti di Belgioioso, allestita in Santa Maria Gualtieri in collaborazione con l’assessorato al Turismo.

Una quarantina di presepi, realizzati da artigiani e appassionati, con figure semoventi, luci, giochi d’acqua. Modelli ai quali i presepisti, diretti dal presidente Giuseppe Mastropietro, lavorano ormai da un anno con l’altro. Gli orari: fino all’8 gennaio dalle 14 alle 18.

Un presepe tradizionale napoletano, curato nei minimi dettagli, è stato realizzato anche quest’anno, come è ormai tradizione, all’interno della chiesa di Santa Maria del Carmine.

Il 6 gennaio, in Cupola Arnaboldi, sarà infine allestito uno spazio con i giochi di una volta della tradizione popolare, realizzati artigianalmente a mano. E il comune annuncia l’installazione di una ruota panoramica nel parco dei Bersaglieri (piazza Castello) al momento in standby a causa delle condizioni non favorevoli del terreno.

Top