logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
11

Domenica 13 novembre. Giornata dei poveri, le iniziative di papa Francesco

di Enrico Lenzi 
da www.avvenire.it
@Riproduzione Riservata del 08 novembre 2022

Aiuti economici e alimentari. Ma anche la Messa celebrata in San Pietro e il pranzo in Aula Paolo VI. Ecco le azioni decise dal Pontefice in vista della Giornata che si celebra domenica 13 novembre.-

C’è anche la disponibilità al pagamento delle bollette per la fornitura di gas ed elettricità, tra le azioni che papa Francesco ha voluto mettere in campo in occasione della Giornata mondiale dei poveri, giunta alla sua sesta edizione, che la Chiesa celebrerà domenica prossima, 13 novembre. In un lungo comunicato il Dicastero per l’evangelizzazione (in particolare la sezione per le questioni fondamentali dell’evangelizzazione nel mondo) a cui è affidata l’organizzazione della Giornata. ha reso noto le iniziative che il Pontefice ha voluto prevedere in questi giorni.

​La Messa poi il pranzo in Aula Paolo VI

Papa Francesco domenica prossima alle 10 presiederà la Messa nella Basilica di San Pietro, con un invito speciale a essere presenti per coloro che sono in difficoltà economiche e i poveri che già le strutture della Santa Sede seguono. Al termine della Messa l’Aula Paolo VI - sede delle udienze generali e dei grandi incontri - torna a diventare una grande sala da pranzo dove a 1.300 poveri verrà servito un pasto festivo, grazie alla D’Amico Società di navigazione Spa, che sosterrà i costi.

​Torna il presidio sanitario in piazza

Da lunedì scorso e fino a domenica è tornato dopo due anni di sospensione a causa della pandemia, il presidio sanitario in piazza San Pietro, dove ogni giorno dalle 8 alle 19 è possibile essere visitati e sottoposti a esami clinici (esami del sangue, vaccini, elettrocardiogrammi e test) che altrimenti per queste persone sarebbe complesso ottenere. Una iniziativa resa possibile dall’impegno dei medici del Cuamm e della Fondazione Ptv del Policlinico di Tor Vergata, della Società italiana di malattie infettive e tropicali e della Società italiana di medicina generale e delle cure primarie, e della società Gilead.

​Aiuti a 5mila famiglie di Roma

E il Vescovo di Roma ha voluto che anche verso i poveri della sua diocesi sia compiuto un gesto di vicinanza con la distribuzione di cinquemila pacchi alimentari, realizzati grazie alla donazione della catena dei Supermercati Elite. I pacchi saranno distribuiti alle parrocchie con il supporto di Fiera di Roma e Drivalia. Per il pagamento delle bollette saranno i centri caritativi a raccogliere le richieste che saranno sostenute grazie alla generosità e all’impegno di UnipolSai Assicurazioni. Un gesto di attenzione anche per le nuove emergenze.

Top