logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
7

DIOCESI DI TORTONA: “Scuola della Parola”

di Pier Luigi Feltri
da www.diocesitortona.it
@Riproduzione Riservata del 28 novembre 2020
Terzo appuntamento: Pietro negli “Atti degli Apostoli”.-
TORTONA - Si è svolto lunedì 23 novembre, alle ore 21, il terzo appuntamento della “Scuola della Parola” dedicata all’approfondimento degli “Atti degli Apostoli”, organizzata dalla Pastorale Giovanile Diocesana.
Questa volta il relatore è stato mons. Marco Daniele, vicario episcopale e parroco di Casteggio.
Tema del suo intervento: la figura di Pietro.
Don Daniele ha ricordato, in un rapido excursus, tutti i 17 passi contenuti negli Atti che fanno riferimento all’apostolo.
Si è poi soffermato sul capitolo 24 del Vangelo di Luca, dove Gesù dice agli Apostoli: «Nel suo nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il perdono dei peccati (..). Di questo voi siete testimoni». «Questo invito di Gesù a essere testimoni – ha detto don Daniele – arriva ancora oggi fino a ognuno di noi, alle nostre case. Noi siamo testimoni».
Fulcro dell’intervento, l’episodio che porta Pietro presso la casa di Cornelio (At 10).
L’invito di Gesù a una predicazione “a tutti i popoli” trova qui attuazione, con Pietro che accoglie in casa gli inviati di Cornelio, che non sono Giudei e secondo la tradizione sono quindi impuri («A un Giudeo non è lecito aver contatti o recarsi da stranieri», ricorda Pietro).
Il giorno seguente li segue a Cesarea, dove a sua volta entra in casa di Cornelio. Lo fa perché si sta rendendo conto «che Dio non fa preferenza di persone». E lo Spirito Santo, infatti, scende su tutti i presenti.
Il relatore ha osservato: «Quella casa ci fa capire che anche su chi non fa parte della Chiesa, su chi non è dei “nostri”, scende lo Spirito. Nessuno è un vaso vuoto». «L’episodio ci spinge a questa riflessione: vuoi capire come dovrebbe essere la tua vocazione, quindi la tua vita? Non dimenticare mai la casa di Cesarea».
Il prossimo appuntamento è per lunedì 14 dicembre.
Don Cristiano Orezzi parlerà di “Stefano e Filippo”.
Tutti gli incontri si svolgono online, sulla piattaforma “Meet”.

Top