logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
2

DIOCESI DI TORTONA: Bando di Concorso per l’assegnazione di una Borsa di Studio a favore di studenti residenti nella Diocesi di Tortona

da www.diocesitortona.it
@Riproduzione Riservata del 07 luglio 2021

La Diocesi di Tortona, mediante un apposito Comitato Organizzatore, in collaborazione con l'Associazione Amici dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, offre una borsa di studio in memoria del Prof Ugo Rozzo.

Nato a Viguzzolo il 25 giugno 1940, laureato in lettere all'Università Cattolica del Sacro Cuore, convittore del collegio Augustinianum, con testimonianza, prima durante gli studi universitari nella Fuci, e poi nella redazione del Popolo Derthonino, è chiamato a dirigere la Biblioteca Civica di Tortona giovanissimo, in quanto dotato di competenze specifiche in biblioteconomia; si è impegnato costantemente per un lungo periodo (dal 63 al 86), nel quale ha dato un deciso impulso allo sviluppo ed alla valorizzazione della Biblioteca stessa e della cultura cittadina. Nel 1987 è docente di “Storia delle Biblioteche” all'Università di Udine e dal 2001 di “Storia del Libro e della Stampa” fino al pensionamento nel 2009.

Studioso profondo e rigoroso, come evidenziato nei numerosi contributi a monografie, articoli e pubblicazioni, ha rivolto i suoi interessi in particolare alla censura nell'Italia del '500, alla Riforma ed all'editoria religiosa.

E' morto il primo aprile 2020 ad Alessandria, una delle prime vittime del Covid-19.

Il proposito è duplice: si intende favorire da un lato la formazione qualificata dei beneficiari e dall’altro la promozione dell’Università Cattolica nella vita della Comunità Diocesana.

Art. 1 – Requisiti per la partecipazione al Concorso

Il Concorso per l’assegnazione della  Borsa di studio è riservato agli studenti che soddisfino congiuntamente i seguenti requisiti:

a)  siano residenti sul territorio della Diocesi di TORTONA;

b)  si iscriveranno per la prima volta al primo anno di un corso di laurea triennale o a ciclo unico presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore  nell'anno accademico 2021-2022;

c) siano in possesso del diploma dell'Esame di Stato con un punteggio non inferiore a 80/100.

Art. 2 – Prove di Concorso Le prove di Concorso consistono in:

a)  una prova scritta di cultura generale;

b)  un colloquio nel quale la Commissione Giudicante, nominata dal Comitato Promotore, valuterà la cultura generale, la motivazione della scelta dell'Università Cattolica, l'impegno ecclesiale e le esperienze di servizio.

Le prove di Concorso avranno luogo presso l'Ufficio dei Beni Culturali della Diocesi di Tortona

(Piazza Duomo 12, Tortona) in data da determinarsi e di cui verrà data comunicazione agli  interessati.

Art. 3 – Termine di presentazione della domanda e relativa  documentazione

La domanda di ammissione al Concorso dovrà essere datata e presentata completa in ogni sua parte dal 1 Ottobre  2021 e non oltre le ore 12 del  05 novembre 2021.

Il presente Bando e la modulistica per la presentazione della Domanda sono disponibili sul sito www.diocesitortona.it (archivio notizie e/o Ufficio dei Beni Culturali) e sul sito www.istitutotoniolo.it.

L'indirizzo a cui consegnare o spedire la propria candidatura è Ufficio dei Beni Culturali della Diocesi di Tortona-Piazza Duomo,12 -15057 Tortona (AL).

Per le domande pervenute a mezzo posta, farà fede la data di consegna e non il timbro postale. Non saranno considerate le domande incomplete o presentate oltre il termine di scadenza.

In aggiunta, seconda copia della candidatura (in formato pdf-file unico), va inviata via posta elettronica con oggetto “Candidatura Borsa Diocesana Università Cattolica Tortona 2021-2022” curia@diocesitortona.it  lasciando in copia simultaneamente all'indirizzo  beniculturali@diocesitortona.it.

La domanda di ammissione dovrà essere corredata da:

a) documentazione attestante l’indicatore della Situazione  Economica Equivalente Universitaria (I.S.E.E.U. 2021) relativa ai redditi dell’anno 2020 del proprio nucleo famigliare. La predetta documentazione può essere ottenuta con l'assistenza di un Centro di Assistenza Fiscale (CAF) (nota bene: per l'ottenimento del certificato, di norma, sono necessari 10 giorni);

b) certificato di diploma dell'Esame di Stato. 

c) dichiarazione di autorità religiosa o associativa competente che attesti il buon livello di esperienza ecclesiale attiva del candidato;

d)  curriculum vitae et studiorum del candidato, redatto in formato europeo (CV Europass);

e)  eventuale documentazione integrativa, attestante competenze linguistiche (Toefl, Cambridge, GOETHE, etc.)ed informatica (Patente ECDL).

f)    ricevuta della eventuale iscrizione avvenuta alle liste EDUCATT per le quali si rimanda al sito della stessa al fine di trovare le informazioni necessarie o dichiarazione, sotto la propria responsabilità, di non essersi iscritti alle liste EDUCATT.

Art. 4 – Formazione della graduatoria

La graduatoria è formata secondo i criteri per l'attribuzione del punteggio di seguito specificati. Il punteggio viene calcolato in centesimi, tenendo conto di:

  • CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM      fino a 20 punti
  • CONDIZIONE ECONOMICA                        fino a 20 punti
  • PROVA SCRITTA                                         fino a 25 punti
  • COLLOQUIO                                                fino a 35 punti
  • TOTALE PUNTEGGIO MASSIMO               100 punti

Art. 5 – Delibera di assegnazione e proclamazione dei vincitori

La delibera di assegnazione delle Borse di Studio verrà emessa dalla Commissione Giudicante sulla base della graduatoria ed è inappellabile. La stessa sarà pubblicata sul sito internet www. diocesitortona (Ufficio dei Beni Culturali).

Per risultare beneficiari, i vincitori dovranno risultare regolarmente immatricolati per la prima volta al primo anno di un corso di laurea triennale o a ciclo unico presso l'Università Cattolica.

Art. 6 – Ammontare della borsa e modalità di corresponsione

La borsa ammonta a complessivi Euro 2.500,00 (euro duemilacinquecento/00) al lordo delle imposte eventualmente dovute. L'importo viene corrisposto a titolo di contributo per la copertura della retta di iscrizione o delle spese di soggiorno o di vitto/alloggio. Lo studente vincitore  dovrà scrivere per accettazione  del beneficio entro 5 giorni lavorativi dalla pubblicazione della graduatoria all'indirizzo internet: beniculturali@diocesitortona.it L'erogazione della Borsa in unica soluzione verrà effettuata dal Comitato Borse di Studio Diocesane per l'Università Cattolica – Tortona a partire dal mese successivo alla pubblicazione della graduatoria.

Art. 7 – Impegni dei borsisti I borsisti si impegnano a:

a)  partecipare alle attività che vengono proposte dall'Associazione Amici dell'Università Cattolica a livello diocesano.

b)  partecipare alle attività formative previste dall'Associazione Amici dell'Università Cattolica

Art. 8 – Cause di sospensione e di incompatibilità

L'erogazione della Borsa di cui al presente Bando, nel caso in cui il beneficiario abbia presentato la propria candidatura per la Borsa Regionale o/e Educatt sarà

sospesa in attesa della graduatoria definitiva di assegnazione delle Borse Regionali e/o Educatt, la cui attribuzione renderà incompatibile l'assegnazione della Borsa Diocesana. Nel caso in cui per l'anno accademico 2021-2022 gli studenti godano a qualsiasi titolo di esonero parziale o totale dal pagamento delle tasse e contributi universitari od ottengano esenzione dalle tasse universitarie (risultando “idoneo e beneficiario” oppure “idoneo e non beneficiario”) in sostituzione della Borsa di cui al presente Bando, riceveranno dal  Comitato Borse di Studio Diocesane per l'Università Cattolica – Tortona  un compenso di Euro 1.000,00, anche esso subordinato all'eventuale mancato contributo della Borsa Regionale e/o EDUCATT.

A insindacabile discrezione della Commissione Giudicante, gli importi relativi ad eventuale non assegnazione della Borsa qui bandita, verranno messi a disposizione per il rinnovo dell'iniziativa o erogati al primo studente non beneficiario secondo l'ordine di graduatoria di cui al presente Bando,salvo il caso di inidoneità.

La Commissione Giudicante si riserva inoltre la possibilità di sospendere l'erogazione della Borsa di Studio di cui al presente Bando,  in qualsiasi momento per gravi motivi.

Si allega modello di domanda di partecipazione

Top