logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
4

DIOCESI DI TORTONA: Aperto a Pontecurone l’anno vocazionale

di Fabio Mogni
da www.diocesitortona.it
@Riproduzione Riservata del 04 luglio 2021

PONTECURONE - Mercoledì 23 giugno, anniversario della nascita di san Luigi Orione, con la celebrazione eucaristica presso il monumento a lui dedicato, si è aperto solennemente l’anno vocazionale orionino.

Era presente l’intera la Famiglia carismatica orionina con i superiori generali P. Tarcisio Vieira e M. Mabel Spagnuolo, i superiori provinciali e i consiglieri, i sacerdoti delle comunità vicine, il Movimento Laicale Orionino (MLO), l’Istituto Secolare Orionino (ISO), il Movimento Orionino Volontari (MOV), le autorità civili di Pontecurone e Tortona e numerosi fedeli.
La Messa è stata presieduta dal direttore provinciale don Aurelio Fusi che dal 29 giugno è stato sostituito alla guida della Provincia religiosa dal neo eletto don Giovanni Carollo. L’anno che è stato aperto è importante per la Congregazione perché sarà un periodo intenso di preghiera al Signore affinché mandi operai nella sua messe e di preparazione ai festeggiamenti del 150° compleanno del santo, nato a Pontecurone il 23 giugno 1872.
I canti della Messa sono stati eseguiti dalla Corale “San Luigi Orione” di Pontecurone. Prima della benedizione finale si è svolta la cerimonia di accensione della lampada che per tutto l’anno sarà collocata presso il fonte battesimale della Collegiata di S. Maria Assunta dove fu battezzato il sacerdote. I superiori generali, dopo la recita della preghiera per le vocazioni, hanno consegnata la lampada a una rappresentanza della famiglia carismatica con l’augurio che «sia per tutti, in particolar modo per il popolo di Pontecurone, alimentata con la preghiera e le opere di carità a imitazione di Luigi Orione».

Sono seguiti i saluti dei superiori generali e del parroco del paese don Loris Giacomelli. Anche don Aurelio ha ringraziato al termine del suo mandato e, prima del lancio dei palloncini conclusivo, è stato trasmesso il video messaggio dell’arcivescovo Mons. Viola.

Top