logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
10

CSV LOMBARDIA SUD: “Nessuno si salva da solo”: 137.000 € già raccolti e 50.000 € già erogati

CSV Lombardia
da www.csvlombardia.it
@Riproduzione Riservata del 01 aprile 2021
Prosegue l’attività del progetto Nessuno si salva da solo, l’iniziativa di solidarietà collettiva continuativa, che vede uniti intorno a Caritas Pavia mondo laico e cattolico, coinvolgendo attivamente diversi soggetti: Azione Cattolica, Agape, CSV Lombardia SUD, ACLI Pavia, Libera Associazione nomi e numeri contro le Mafie, Associazione Autismo Pavia, Agesci Pavia 1, Associazione A Ruota Libera, Cafe e Ad Gentes, Federconsumatori.
nessuno_solo_o
La raccolta fondi partita lo scorso maggio con l’obiettivo di contrastare l’emergenza sociale provocata dalla pandemia, ha superato i 137.000 euro di fondi raccolti, con una media mensile di circa 6.000 al mese, grazie all’azione continuativa di 90 donatori ricorrenti e 80 donatori occasionali. Un contributo di solidarietà, per libera scelta, da parte di chi continua a godere di un reddito garantito a beneficio di chi si trova in incertezza e precarietà lavorativa ed economica.
Ad oggi sono circa 34 le domande già accolte e gli aiuti erogati per complessivi 50.000 €; si tratta purtroppo di povertà nuove e di bisogni di sostegno nati dalla crisi sanitaria e sociale, in molti casi in conseguenza a casse integrazioni non pagate o pagate in modo irregolare o a contratti di lavoro non rinnovati. L’importo medio erogato è di 1.400 € (importo minimo 500 € – importo massimo 3.000 €)
L’iniziativa continua a rimanere aperta ed è sempre possibile donare (*), desta molta preoccupazione l’attuale situazione che non si può prevedere possa migliorare a breve, anzi che si prevede possa addirittura peggiorare con lo sblocco dei licenziamenti e degli sfratti. Per questo motivo i promotori del progetto cercano nuovi sostenitori, per poter sostenere sempre più persone magari anche per periodi più lunghi. Un segnale di fiducia, solidarietà e condivisione, per ridare speranza alla disperazione. Una risposta concreta e collettiva alla disgregazione e alla rabbia.
————
* Nessuno si salva da solo vuole essere un’iniziativa di solidarietà concreta e continuativa su un periodo medio-lungo: si propone a chi gode di un reddito permanente garantito (tipicamente lavoratori dipendenti e pensionati) di devolvere una quota del proprio stipendio/pensione – indicativamente il 5% mensile per almeno 6 mesi, o comunque una percentuale fissa per un periodo di tempo continuativo – a beneficio di chi si trova in incertezza e precarietà lavorativa ed economica. Un’adesione ovviamente libera e spontanea, flessibile nell’entità e nella durata secondo le intenzioni e le possibilità dei donatori. I contributi erogati tramite bonifico bancario (mensile o una tantum) sul conto corrente dell’Associazione AGAPE ODV Onlus, braccio operativo della Caritas Diocesana (che ne consente la deducibilità fiscale) confluiranno in un Fondo speciale, denominato “Nessuno si salva da solo”. I fondi raccolti verranno gestiti da Caritas, che in base ad un regolamento condiviso con la rete di progetto (consultabile sul sito) verranno utilizzati totalmente per sostenere persone e famiglie in difficoltà
Per bonifico: IBAN: IT76I0503411302000000060274 – Nella causale inserire Nessuno si salva da solo + Nome e Cognome del donatore. A conferma della donazione si prega di inviare una mail a segreteria@caritaspavia.it con tutti i dati anagrafici del donatore, completi di codice fiscale.
Per maggiori informazioni sul progetto e relativi aggiornamenti:
Caritas Pavia – mail segreteria@caritaspavia.it – tel. 3316836459 – sito web

Top