logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
100

Crepet: “Il vero problema sono i genitori che vogliono che i figli abbiano il cellulare. A scuola gli smartphone non si devono usare”

di Redazione

da www.orizzontescuola.it
@Riproduzione Riservata del 07 settembre 2023

L’uso improprio degli smartphone tra gli adolescenti è un fenomeno preoccupante. Ma chi è il principale responsabile? Secondo lo psichiatra Paolo Crepet, in un’intervista a Il Messaggero, la colpa ricade sui genitori.-

“Se un ragazzo usa continuamente lo smartphone in maniera inappropriata, compiendo atti di violenza o registrando contenuti discutibili, è responsabilità dei genitori che non lo controllano”, afferma con fermezza.

Crepet sottolinea l’importanza dell’educazione e del rispetto delle regole, sottolineando come a scuola gli smartphone non dovrebbero mai essere utilizzati. Ma come possono i genitori assicurarsi che i loro figli usino le nuove tecnologie in modo appropriato?

Il problema, spiega Crepet, risiede nel fatto che sono spesso gli stessi genitori a desiderare che i propri figli possiedano un cellulare, ignorando o sottovalutando i rischi associati. La questione, sottolinea, dovrebbe essere affrontata a monte. Molte volte, dopo una lunga giornata di lavoro, i genitori potrebbero non avere l’energia per monitorare le attività online dei loro figli. Ma ciò non giustifica la mancanza di responsabilità.

Top