logo sito cav

CAV - Centro di Accoglienza alla Vita Vogherese ODV

Via Mentana n. 43
27058 Voghera (PV)
Tel: 349 4026282
email: cavvoghera@virgilio.it
Visualizzazioni:
25

Coronavirus. Scuole chiuse in tutta Italia: istruzioni di sopravvivenza per i genitori

http://www.informafamiglie.it/news/news-articoli-su-famiglie-e-bambini/coronavirus-scuole-chiuse-in-tutta-italia-istruzioni-di-sopravvivenza-per-i-genitori

@Riproduzione Riservata del 16 aprile 2020

Niente asilo, scuola, lezioni di musica, corsi di nuoto e partite di pallone. Giornate da riorganizzare e tanto tempo libero da utilizzare in modo produttivo e perché no … anche divertente.-

Coronavirus. Scuole chiuse in tutta Italia: istruzioni di sopravvivenza per i genitori

In tempo di coronavirus e di vacanze forzate, dobbiamo riorganizzare la quotidianità famigliare ma soprattutto cercare di utilizzare al meglio il tempo libero pur senza scuola.

Gli insegnanti già si stanno dando da fare, per rendere efficace questo tempo di non-scuola, utilizzando le piattaforme didattiche per lezioni a distanza, assegnare compiti di ripasso e di rinforzo, e suggerire strumenti alternativi come supporto allo studio (es. video, filmati on line).

A questo proposito per approfondire ulteriormente le conoscenze, segnaliamo il sito di Rai Cultura – Speciale scuola 2020, che dispone di una sezione dedicata alle scuole, dove è possibile trovare strumenti di supporto alla didattica, allo studio e alla ricerca che Rai Cultura mette a disposizione, catalogate per materia, dei docenti e degli studenti italiani.

Per i più piccoli bisogna organizzare attività alternative restando a casa oppure al parco più vicino. In casa possiamo coinvolgere i bambini in cucina, oppure dipingere utilizzando materiali alternativi come ad esempio le verdure sfruttando le forme differenti, o ancora cimentarsi nella costruzione di un giocattolo come ad esempio un acquilone … su internet troverete un sacco di idee divertenti.

A questo proposito segnaliamo alcune proposte disponibili in rete:

https://ilclubdeicercacose.com/blog/ dove possiamo trovare una raccolta di idee e risorse educative online per ispirare le bambine e i bambini a prendersi cura della Terra e del prossimo, il sito è in continuo aggiornamento

Il Dipartimento Educativo MAMbo, in linea con le nuove modalità di didattica a distanza, ha deciso di proporre a famiglie, insegnanti e studenti una serie di kit appositamente pensati per avvicinarsi al museo, alle opere e agli artisti al suo interno, e prepararsi alle future visite. I kit corredati dai video realizzati nell'ambito della rassegna "2 minuti di MAMbo" dagli operatori del Dipartimento educativo, offrono spunti di attività, lettura e visione. Gli elaborati possono essere condivisi con il Dipartimento educativo inviandoli alla mail mamboedu@comune.bologna.it .

Un buon libro rimane sempre un alternativa rilassante e divertente. Le biblioteche per l'emergenza Covid 19, come da indicazioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020, sono chiuse, ma è comunque possibile fruire del servizio di prestito degli Ebook oppure utilizzare gli audiolibri ( vedi #Iorestoacasa ...ad ascoltare un audiolibro) .

E se i bambini vogliono ascoltare una storia, on line ci sono tante iniziative ve ne segnaliamo alcune:

  • Soundcloud di Casa delle Storie, dove si possono ascoltare le “Fiabe senza corona” appositamente realizzate dal  blu di Marco Viale.
  • Fiabe della buonanotte o del risvegliodell'Officina teatrale Ac-tuar. Tutte le sere alle 21.00 sul sito viene pubblicata la registrazione di una storia presa dal libro di Italo calvino "Fiabe italiane". Per ascoltare le fiabe consultare il sito oppure You Tube oppure Facebook .
  • Gli audiolibri di Tutt'orecchi , un programma di webradio proposto sul sito dell’Istituto Svizzero Media e Ragazzi, dedicato ad ascoltatori di ogni età per parlare di letteratura per l’infanzia. Nel sito troviamo una sezione dedicata agli Audioracconti dedicati ad ascoltatori di ogni età, tratti dal programma mensile.

Per quanto riguarda filmati e video in alternativa alla televisione, la rete offre numerose opportunità di visione in streaming. Per i più piccoli segnaliamo RAI PLAY bambini dove è possibile trovare contenuti on-demand dall’archivio Rai adatti ai bambini.

All'aperto possiamo coinvolgere i bambini nel giardinaggio, dandogli il compito di curare una piccola piantina, poi naturalmente passeggiate, giochi all'aperto come ruba bandiera, strega comanda colore, nascondino ….. anche qui la fantasia e i ricordi dell’infanzia ci aiuteranno …..

Per i più grandicelli invece questo momento, può essere una buona occasione per recuperare eventuali insufficienze, oppure per leggere nuovi libri. Con i ragazzi possiamo approfondire argomenti didattici, attraverso la visione di film a tema.  A questo proposito la Cineteca di Milano ha messo on line gratuitamente il suo patrimonio filmico per chi volesse godere della storia del cinema a casa . Occorre registrarsi gratuitamente al sito. Anche su Ray play teen possiamo trovare contenuti on demand adatti ai ragazzi .

Questa pausa è anche un’ottima occasione per coinvolgere i figli (dalle medie in su) nei piccoli lavori di fai da te, dalla ristrutturazione di un vecchio mobile da mettere poi nella sua cameretta alla manutenzione della sua bicicletta  e perché no anche facendoci aiutare nelle pulizie .

Un’altra iniziativa on line interessante è il sito www.lezionisulsofa.it, nata proprio per fornire uno strumento alternativo a tv , videogiochi e compiti in questo periodo di vacanza forzata. Matteo Corradini e Andrea Valente hanno invitato altri autori a condividere storie, poesie, giochi, audio, video e post sugli argomenti più svariati.

Sempre in tema di iniziative on line il sito Patapum! Genitori catapultati in casa  è una piattaforma creata da ONLUS Mission Bambini, che ha l’obiettivo di supportare i genitori con tanti spunti, idee e guide, ma anche di garantire ai bambini un tempo di gioco e stimoli continui, dove le mura di casa possano trasformarsi in castelli magici o in laboratori per piccoli scienziati!

In emergenza coronavirus anche i musei arrivano nelle nostre case, offrendo tour virtuali gratuiti da ammirare senza uscire di casa, da TribeBlog una selezione di 10 musei per bambini da visitare on line dal proprio soggiorno .

Le idee sono tante ma soprattutto ricordiamo che questo periodo va utilizzato anche per riposarsi, per giocare e per fare cose che nella frenesia quotidiana generalmente non si fanno.

Buon divertimento!

Top