VOGHERA 15/11/2018: Centinaia di Peluche donati dal Rotary alla Pediatria. L’iniziativa estesa anche agli ospedali di Vigevano e Brescia

VOGHERA – Sacchi e sacchi pieni. Centinaia di peluche che ora saranno messi a disposizione dei piccoli pazienti.

Ieri alle ore 16, nel reparto di Pediatria e Nido dell’ospedale di Voghera, il direttore Generale dell’ASST Pavia, Michele Brait e il responsabile del Dipartimento Materno Infantile, Alberto Chiara, hanno incontrato, per ringraziarlo, il Rotary Club di Voghera, che ha donato al reparto iriense un grandissimo numero di peluche, che ora, via via, verranno consegnati ai bambini ricoverati, così da rendere meno gravoso il periodo delle cure.

“L’infanzia e la sanità sono due temi tipici del Rotary – dichiara il presidente del Club di Voghera Francesco Bonelli-. Non c’era perciò niente di meglio di un ospedale per i bambini per manifestare la vicinanza dell’associazione a queste tematiche. I 12 sacchi di peluche sono stati raccolti con collaborazione soprattutto del club Rotary Aureum di Mede: una iniziativa questa che è già stata estesa agli espedali di Vigevano e Brescia, e che si sta diffondendo in tutta Italia”.

I pupazzi raccolti vengono lavati, sterilizzati, imbustati singolarmente e poi distribuiti ai bambini.

Alla piccola cerimonia hanno partecipato anche la direttrice sanitaria degli ospedali oltepadani Luigina Zambianchi; il sindaco Carlo Barbieri e l’assessore Gianfranco Geremondia.

da www.vogheranews.it

@Riproduzione Riservata del 15 novembre 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *