Quinta edizione della marcia per la vita a Roma

ROMA, DOMENICA 10 MAGGIO 2015 Castel Sant’Angelo – ore 14 Gli attacchi alla vita umana innocente sono sempre più numerosi e nuovi strumenti di morte minacciano la sopravvivenza stessa del genere umano: Ru486, Ellaone, pillola del giorno dopo ecc. Da oltre trent’anni una legge dello Stato (la 194/1978) regolamenta l’uccisione deliberata dell’innocente nel grembo materno e i morti si contano Continua a leggere →