RICETTA: TORTA BISCOTTO AL LIMONE A 2 STRATI

https://www.pianetadonne.blog/torta-biscotto-al-limone-a-2-strati-freschissima-delicata-e-semplicissima/
@Riproduzione Riservata

Torta biscotto al limone a 2 strati: freschissima, delicata e semplicissima!

La torta biscotto al limone è un dolce facile e veloce, dal sapore fresco e profumato; senza stress, otterrete un dessert che vi farà innamorare per il suo colore giallo sole, il suo profumo intenso e il suo sapore delicatissimo. Si realizza alternando uno strato di biscotti secchi alla famosissima crema inglese, la lemon curd, nota in tutto il mondo per la sua prelibatezza. Per una resa davvero ottimale, utilizzate limoni biologici, il successo è assicurato e la riuscita vi ruberà pochissimo tempo: porterete in tavola buonumore e allegria! Curiose? Iniziamo!

Torta biscotto al limone: ingredienti e preparazione della base

Per preparare la base di torta da 24 cm, dovrete disporre di:

  • biscotti secchi, 200 gr
  • burro fuso, 100 gr
  • miele, 1 cucchiaino.

In un pentolino fate fondere il burro e toglietelo dal fuoco prima che scurisca. Sbriciolate i biscotti fino a renderli una poltiglia, non troppo fine per evitare che si spezzino al taglio. Aggiungete ora il burro fuso e il miele e mescolate per amalgamare tutto! Trasferite velocemente il composto in una teglia antiaderente e apribile. Compattate benissimo l’impasto con il dorso di un cucchiaio. Riponete in frigorifero per almeno 2 ore e lasciatela raffreddare.

Lemon curd: ingredienti e preparazione della crema al limone.

Preparate ora la lemon curd, procuratevi quindi:

  • maizena (amido di mais), 30 g
  • burro, 100 g
  • uova, 3
  • limoni, 3
  • zucchero, 220 g
  • tuorli, 2.

Grattugiate la scorza dei 3 limoni, spremete e filtrate il succo, incorporate la maizena setacciata. A parte, tagliate il burro a pezzetti e ponetelo in un pentolino con fondo doppio per il bagnomaria. Fatelo sciogliere a fuoco dolce; aggiungete ora lo zucchero e mescolate con un cucchiaio di legno. In un’altra ciotola, sbattete con le fruste elettriche le uova e trasferitele nella crema di burro. Amalgamate bene e aggiungete il composto di limone e maizena. Fate addensare il tutto a fiamma bassa per evitare che le uova si raggrumino; la crema non deve mai bollire. Quando la crema avrà raggiunto la giusta consistenza, prendete un colino a maglie fini e setacciatela per eliminare grumi e buccia di limone. La lemon curd è ora pronta.

Riprendete la vostra base, guarnitela con la crema al limone. Con una spatola, livellate la superficie e rimettetela in frigorifero per altre due ore… poi gustate tutto il sapore del Mediterraneo concentrato nel vostro piatto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *