Obbligo vaccini, entro martedì 31

di Antonella De Gregorio

Per primarie e secondarie di primo e secondo grado. Chi non è in regola rischia sanzioni fino a 500 euro. I documenti originali andranno consegnati entro il 10 marzo 2018.-

Ultime ore per mettersi in regola con i vaccini: scade il 31 ottobre il termine per la presentazione della documentazione vaccinale per chi frequenta scuole elementari, medie e biennio del liceo (6-16 anni). Entro martedì bisogna dichiarare se sono state fatte le vaccinazioni diventate obbligatorie nell’anno 2017/18, se si è in attesa di farle (allegando la prenotazione di visita vaccinale alla Asl o la dichiarazione di averla richiesta) o se per qualche motivo si è esonerati.

Procedure non omogenee

A poche ore dalla scadenza, la situazione non è uguale in tutta la Penisola: in alcune Regioni, Asl e scuole si sono organizzate per semplificare il lavoro delle famiglie, che ricevono in automatico un richiamo se lo scolaro non è in regola. Ma in qualche caso sono i genitori a dover consegnare alla scuola i documenti necessari. Anche le procedure non sono standardizzate: per alcune scuole basta un’email alla segreteria, in altre servono documenti cartacei. Chi è già in regola con il calendario vaccinale non dovrà presentare alcun documento.

da www.corriere.it

@Riproduzione Riservata del 30 ottobre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *