CSV LOMBARDIA SUD: Coronavirus: gli aiuti di Associazioni ed Enti in provincia: servizi di consegna di spesa e generi di prima necessità per gli over 65, ascolto psicologico, consegna a domicilio alimentari e farmaci, per le donne, per bambini e adolescenti, cultura e svago

CSV Lombardia

da csvlombardia.it

@Riproduzione Riservata  maggio 2020

Riepiloghiamo le iniziative e il supporto organizzato dalle Associazioni e dai Comuni della provincia di Pavia :

servizi di consegna di spesa e generi di prima necessità per gli over 65, ascolto psicologico,

consegna a domicilio alimentari e farmaci,

per le donne,

per bambini e adolescenti,

cultura e svago

 

Per over 65 e categorie fragili

Comune di Pavia – Assistenza agli over 65 che vivono soli 

La Protezione Civile del Comune di Pavia si rende disponibile ad assistere gli ultrasettantenni che vivono soli, qualora, non potendo uscire, avessero la necessità di farsi recapitare a casa generi alimentari e medicinali. Il numero da chiamare, dal lunedì al sabato, dalle 09.00 alle 16.00, è il seguente: 0382 545070.

Comune di Voghera – Assistenza agli over 65 che vivono soli

Croce Rossa Comitato di Voghera in rete e in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Voghera, per dare un sostegno per l’acquisto di beni di prima necessità per gli over 65 che si trovano soli a casa ci si può rivolgere al numero verde 800200988 da lunedi a venerdi orario 16-18.

Comune di Vigevano – Assistenza agli over 65 e persone in difficoltà e per informazioni comportamento

Attivato il numero 0381348117 risponde il Centro operativo Comunale per far fronte alle emergenze della popolazione anziana o in difficoltà e per avere informazioni circa i comportamenti da tenere. Il numero è attivo dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Croce Rossa italiana di Pavia supporto telefonico

La Croce Rossa di Pavia mette a disposizione un servizio di ascolto per anziani e persone fragili che possono chiamare e lasciare il proprio riferimento. Saranno ricontattati nel tentativo di capire le esigenze e le necessità e di venire incontro per quanto possibile alle richieste. Il servizio però è a disposizione anche solo per un momento di dialogo per affrontare insieme una difficile situazione.
Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.
I numeri da chiamare è il seguente: 800 088 077.

Croce Rossa italiana Comitato di Vigevano per: over 65, immunodepressi o persone con patologie

È possibile usufruire del servizio gratuito su prenotazione per tutti gli over 65 chiamando il numero 038175798 dalle 9 alle 12 o dalle 14 alle 18 tutti i giorni della settimana. Il servizio prevede la consegna dei farmaci tutti i giorni della settimana mattino e pomeriggio, mentre la consegna della spesa da lunedì a venerdì unicamente al pomeriggio e sabato e domenica mattino e pomeriggio. crivigevano.it/prontospesa

Memorabilia. il telefono del tempo.

800 202 601: Un numero verde gratuito dedicato agli over 65, per raccontare passato presente e futuro.

L’associazione Spazio Geco di Pavia propone l’iniziativa “MEMORABILIA, il telefono del tempo” dedicata agli anziani, i nostri anziani, coloro che hanno molto da raccontare. Essi detengono e custodiscono la memoria di un secolo che, nel bene e nel male, è stato rivoluzionario per la società umana: il XX secolo. Per questo la loro memoria è preziosa e deve essere consegnata alle generazioni che si affacciano alla vita, affinché ne facciano tesoro. Spazio Geco ha pensato, in questo frangente di emergenza sanitaria, in cui molti anziani possono sentirsi più soli, di coinvolgerli e di attivarsi per diffondere e archiviare questi preziosi contenuti della TRADIZIONE ORALE. Basta chiamare il numero verde 800202601 e raccontare la storia, il ricordo, le impressioni.

Comunità di Sant’Egidio, ascolto telefonico per over 65 dei quartieri Vallone, Crosione e Scala di Pavia

La comunità di Sant’Egidio ha attivato un numero telefonico 3515711571rivolto in particolare ai residenti del quartiere Crosione/Vallone e del Rione Scala per ascoltarli e aiutarli ad affrontare la solitudine. il numero si può utilizzare anche per raccogliere segnalazioni di persone anziane o fragili che necessitino della consegna a domicilio della spesa o dei medicinali.

Università di Pavia. Dove c’è bisogno che io porti un aiuto

L’ Università degli studi di Pavia su iniziativa del Magnifico Rettore e sotto la guida del prof. Giuseppe Faita, chiama i suoi giovani studenti a collaborare con le istituzioni che, in questo drammatico periodo, aiutano le fasce più deboli della popolazione. La disponibilità offerta ora potrà divenire utile anche nella fase post emergenziale, quando il lento ritorno alla normalità potrà ancora evidenziare situazione di disagio da aiutare.

Se sei interessato e/o vuoi dare una mano iscriviti al gruppo Facebook Dove c’è bisogno, che io porti un aiuto potrai così rimanere informato e scoprire che l’aiuto può essere dato in tanti modi, alcuni anche semplici. Il progetto è promosso dal Coordinamento per il Diritto allo Studio – UDU Pavia in collaborazione con le istituzioni preposte Protezione Civile provincia di Pavia e Comune di Pavia e le associazioni specializzate Caritas Diocesana di Pavia e Auser Comprensoriale di Pavia

Ai volontari sarà garantito una prima fase di formazione, oltre agli adeguati standard di sicurezza, fornendo gli opportuni DPI (mascherine in primis) e la copertura assicurativa. Chi è interessato e vuole maggiori informazioni, può contattare direttamente Simone Agutoli, referente per il progetto via mail (simone.agutoli01@universitadipavia.it).

Caritas Diocesana di Pavia per i più fragili

DORMITORIO CARITAS: il dormitorio attualmente accoglie 18 persone, che progressivamente sono state tutte messe in isolamento volontario, nella condizione di non uscire per ridurre i rischi di contrarre il virus; i custodi notturni continuano il loro servizio e durante la giornata sono stati scelti alcuni ospiti per curare spazi comuni;
MENSE: è stato deciso di chiudere la Mensa del Fratello, in modo che in una sola distribuzione i frati possano fornire pranzo e cena; per la tutela dei volontari della mensa, da lunedì 23 Marzo, tramite la ditta Pellegrini verranno forniti pasti pronti, garantendo così ai volontari la possibilità di stare a casa; la domenica presso la Parrocchia di S. Maria del Caravaggio alle ore 10.30, vengono distribuiti i panini per il pranzo e la cena; nei dormitori Comunale e Caritas la protezione civile consegna i pasti pronti della ditta Pellegrini; gli ospiti così possono ottemperare alle misure del decreto, limitando al minimo gli spostamenti.
APERTURA STRAORDINARIA PALARAVIZZA: per dare ospitalità a persone che dormivano in stazione, tramite il Comune è stata aperta in data 18 marzo una palestra attigua al Palaravizza, che consente l’ospitalità di 16 persone, attualmente ne sono ospitate 11. Questo servizio coordinato dal Comune con Caritas diocesana, Croce Rossa e volontari di S. Egidio è in via di strutturazione.

CONSEGNA A DOMICILIO ALIMENTARI E FARMACI

Esercizi commerciali e farmacie con consegna a domicilio in provincia di Pavia

La provincia pavese, quotidiano della nostra provincia, sta raccogliendo tutte le proposte di consegna a domicilio di alimentari, generi di prima necessità e farmaci. Ecco l’elenco quotidianamente aggiornato.

Comunità di Sant’Egidio, consegna alimentari e farmaci per over 65 dei quartieri Vallone, Crosione e Scala di Pavia

La comunità di Sant’Egidio ha attivato un numero telefonico 3515711571rivolto in particolare ai residenti del quartiere Crosione/Vallone e del Rione Scala, per raccogliere segnalazioni di persone anziane o fragili che necessitino della consegna a domicilio della spesa o dei medicinali ma anche per ascoltarli e aiutarli ad affrontare la solitudine.

PER LE DONNE

Rete antiviolenza sempre attiva al numero 1522

La violenza contro le donne rappresenta in questo momento una emergenza nell’emergenza. Sebbene le disposizioni in vigore abbiano reso necessaria la chiusura delle sedi all’accoglienza del pubblico, L’attività dei Centri Antiviolenza non è interrotta: le operatrici e le professioniste rispondono alle richieste telefoniche negli orari di apertura e mediante i numeri di reperibilità H24.

E’ quindi importante che le donne vittime di violenza sappiano che possono chiedere aiuto:

► Centro Antiviolenza LiberaMente Pavia (Pavia):
da lunedì a venerdì dalle 9 alle 18, tel. 0382/32136 e numero verde 800 30 68 50 – centroantiviolenzapv@gmail.com
‼️ reperibilità H24 tel. 334/2606499

► Centro Antiviolenza Associazione Chiara Onlus (Voghera):
da lunedì a venerdì dalle 16 alle 19 (giovedì dalle 15.30 alle 19), tel. 0383/1915589 e 366/3432914 – gruppochiara@gmail.com
‼️ reperibilità H24 tel. 328/9556295

► Centro Antiviolenza Kore Coop. – Donna tutto per te (Vigevano):
da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12, tel. 351/9521151 – centroantiviolenzakore@gmail.com
‼️ reperibilità H24 tel 349/2827999

PER BAMBINI E ADOLESCENTI

Centro pavese di psicomotricità del bambino per famiglie

Il Centro pavese di psicomotricità del bambino Pavia onlus offre un sostegno e una consulenza ai genitori ai bambini e al sistema famigliare che si trova ad affrontare i dubbi, le fatiche e le angosce che questo periodo porta con se. Il primo colloquio sarà gratuito. I professionisti dell’associazione, psicomotricisti, psicoterapeuti è psicoterapeuti familiari si metteranno a disposizione di chi avrà bisogno attraverso videochiamata. Inviare mail per prenotare il colloquio Indicando  brevemente la tematica che interessa trattare: terapiapsicomotoria@libero.it

Ascolto e sostegno telefonico del Centro Servizi Formazione Pavia

Il Centro Servizi Formazione di Pavia ha attivato un numero verde gratuito a supporto di tutti i cittadini che hanno bisogno di aiuto psicologico e pratico per affrontare e rendere più sopportabile questo periodo ancora indefinito per tutti. Offre un aiuto nella gestione delle emozioni e le questioni pratiche legate alla quotidianità emerse in questo periodo di isolamento e solitudine. Numero Verde Gratuito: 800 814 898 – dalle 9:00 alle 18:00

La Forza della Parola.  Ascolto gratuito per la cittadinanza e operatori sanitari

Jonas onlusrivolge l’ascolto alla cittadinanza tutta, alle famiglie, ai neo genitori e alle mamme in attesa, a chi ha perduto persone care, alle persone sole, a chi è spaventato, a chi si sente inerme. Jonas desidera essere al fianco di tutti, offrendo quello che sappiamo fare e che da sempre facciamo in Jonas: l’ascolto e la cura.
Nessuno verrà lasciato da solo. Per avere maggiori informazioni sui progetti è possibile visitare la pagina www.jonasitalia.it/la-forza-della-parola.

PER OPERATORI SANITARI: Jonas e Telemaco offrono anche assistenza psicologica telefonica agli operatori sanitari e sociosanitari che in ogni azione tentano di salvare una vita, rischiando la propria. E’ possibile prenotare un appuntamento con tempi di attesa brevissimi attraverso il link  https://calendly.com/jonaspavia/la-forza-della-parola

Sia per cittadinanza che operatori sanitari: chi desidera parlare con un professionista di Jonas potrà prendere un appuntamento, telefonando allo 0382-494411 o al 329-2156818 

AISM vicino ai malati di Sclerosi multipla

Sul sito di AISM è disponibile uno speciale contenente le principali informazioni, notizie e approfondimenti di interesse per le persone con sclerosi multipla. AISM fornisce ascolto attivo in ogni territorio attraverso le proprie Sezioni cliccando qui. E’ in grado di offrire supporto immediato alle persone, creando una task force per potenziare il Numero Verde Nazionale 800-803028.

Percorsi di sostegno psicologico e di consulenza per genitori

La cooperativa Aldia mette a disposizione il proprio team di professionisti qualificati per offrire percorsi di sostegno psicologico e consulenza rivolti a mamme, papà e futuri genitori. Anche nei giorni del Coronavirus il servizio è attivo, a distanza, al fine di continuare ad aiutare chi si trova in difficoltà a trovare le modalità educative e di comunicazione migliori per sostenere i propri figli durante la crescita. Nell’ambito del progetto Fare#BeneComune.

Il Comune di Pavia offre supporto psicologico

Il Comune di Pavia, attraverso l’Assessorato ai Servizi Sociali, Volontariato, Sanità e Politiche per la casa, ha attivato un numero per il supporto psicologico a distanza, per far fronte alle paure generate dall’emergenza Coronavirus e al senso di disagio che deriva dal confinamento domestico.
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle 12.00, sarà possibile chiamare il 3346672110 per segnalare la propria situazione e fissare un appuntamento telefonico. Risponderà un professionista dedicato, pronto ad ascoltare i cittadini in difficoltà e a dare loro sostegno. Dalle 14.00 alle 17.00 avranno luogo i colloqui di approfondimento.

Il Roccchetto per genitori 

Lo spazio Il Rocchetto-Psicologia infantile di San Martino Siccomario offre gratuitamente per il tempo relativo all’emergenza Covid-19 e in modalità telefonica ascolto psicologico e sostegno alla genitorialità per quelle famiglie alle prese con la didattica a distanza dei propri figli, o con problematiche educative legate all’isolamento.
Contattare i professionisti tramite SMS o WhatsApp per ricevere un appuntamento ai numeri 3451208757, 3331492865, 3403386677, oppure inviare una mail a rocchetto-pavia@libero.it

Consultorio familiare di Caritas Diocesana di Pavia offre sostegno psicologico

Per le persone provate in famiglia dalla malattia, da situazioni di isolamento, o da eventuali lutti, il Consultorio familiare laddove si richiedano interventi più specifici con supporto psicologico che può essere contattato dalle 14 alle 19 allo 0382 304178 oppure 0382 309742 o via mail accoglienza@consultoriopavia.com.

Spazio psiche offre sostegno psicologico

Spazio Psiche Pavia offre sostegno psicologico gratuito previo primo contatto via sms o whatsapp per concordare chiamando i numeri: dott.ssa Sara Moruzzi 339 21 54 036, dott.ssa Elena Perez 339 31 15 682, dott.ssa Alessandra Ramati 339 43 23 358. Le psicologhe Sara Moruzzi ed Elena Perez di Spazio Psiche Pavia collaborano con Alessandra Ramati, psichiatra e direttore sanitario di Casa Villa Maura (Pavia), per offrire un servizio di ascolto via telefono o video-chiamata, rivolto a tutti coloro che sentano bisogno di un supporto in questo difficile momento.

Diapason offre sostegno psicologico

In questo momento di emergenza lo staff clinico-psicologico e pedagogico dello Studio Diapason Pavia ha attivato un servizio di sostegno gratuito on-line. Chiamare il 3482951361, risponderà il dottor Casarin per organizzare il supporto.

Società Italiana Servizio Psicologia dell’Emergenza aiuto psicologico

Società Italiana Servizio Psicologia dell’Emergenza offre supporto psicologico gratuito via telefono per chi si trova in quarantena o in isolamento domiciliare per il coronavirus. Per accedere al servizio i cittadini interessati possono inviare una mail all’indirizzo. sipemsoslombardia@gmail.com, indicando un recapito telefonico a cui essere contattati, contattano telefonicamente entro 48 ore i cittadini che ne hanno fatto richiesta.

Genitori Dosso Verde per la salute mentale

L’equipe clinica dell’Associazione Genitori Dosso Verde a fronte dell’attuale emergenza sanitaria si mette gratuitamente a disposizione per supportare telefonicamente o tramite video chiamata coloro i quali sentono la necessità di dialogare con uno specialista della salute mentale. I numeri: 3381822429, 3331492865, 3451208757.

CULTURA E SVAGO

ACLI propone l’archivio della memoria

Acli propone di compilare un modulo con alcune domande utili per raccogliere i racconti, pensieri ed emozioni che testimonieranno questo difficile momento della nostra storia. Verranno raccolti tutti materiali in una pubblicazione che verrà condivisa nei prossimi mesi. Il questionario

STANZE_unipv videomagazine di cultura

E’ nato “STANZE_unipv”, il primo videomagazine universitario italiano, firmato Università di Pavia. Uno strumento di creatività collettiva e riflessione corale, visibile all’indirizzo stanze.unipv.it, per poter offrire pillole esistenziali e di conoscenza a tutti, in questo momento in cui siamo confinati delle nostre stanze domestiche.

C’è splendore. Il gruppo facebook della Fondazione Fraschini su cinema, musica, arte, spettacoli

Promosso dalla Fondazione Fraschini, “C’è splendore” è un gruppo Facebook animato da realtà e personalità che a Pavia si impegnano per creare e diffondere cultura: uno spazio virtuale in cui ha luogo una reale programmazione culturale. Un palinsesto vario, tra teatro, letteratura, musica e cinemaIscriviti al gruppo 

Promuovere la partecipazione per far crescere la biodiversità a Pavia

Pensate che non sia possibile imparare qualcosa sulla natura in questi giorni, proprio quando siete sempre dentro casa?

Pensate che non sia possibile apprezzare la primavera guardandola attraverso una finestra?

Segui approfondimenti e modalità di partecipazione nuove, mettetevi comodi perchè BIODIVERCITTA’ vi raggiungerà a casa e vi incoraggerà a scoprire volti nuovi della città di Pavia. Come aderire? Manda una mail a info@amicideiboschi.it scrivendo in oggetto “Adesione Biodivercittà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *