COVID-19 Buono spesa straodinario e distribuzione generi alimentari

logo

da www.comune.voghera.pv.it

@Riproduzione Riservata del 02 aprile 2020

La Protezione Civile Nazionale con Ordinanza del 29.03.2020 ha assegnato ai Comuni i finanziamenti per assicurare, in via emergenziale, risorse per interventi di solidarietà alimentare sul territorio. L’Ordinanza assegna al Comune di Voghera la somma di € 208.696,07 per l’erogazione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e l’acquisto e distribuzione di generi alimentari o prodotti di prima necessità a favore dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno.

La Giunta Comunale ha approvato con urgenza un provvedimento per assicurare con tempestività gli interventi previsti. Ha stanziato la somma di € 75.000,00 da utilizzare con il sistema del Buono spesa già in uso: un contributo da erogare ai nuclei familiari in difficoltà economica residenti, accreditato sulla Carta Regionale/Nazionale dei Servizi del richiedente e spendibile presso gli esercizi convenzionati per l’acquisto di beni e di generi di prima necessità.

Considerato che le attuali condizioni di emergenza correlate alla diffusione del coronavirus Covid-19 e le vigenti disposizioni normative di distanziamento sociale non consentono all’utenza di istruire la domanda per l’accesso al Buono Spesa, il contributo verrà erogato ai 754 nuclei familiari che hanno già fatto domanda per il primo semestre 2020.

L’importo determinato è il seguente:

  • Numero componenti nucleo familiare 1 – Ammontare Buono spesa straordinario € 60,00
  • Numero componenti nucleo familiare 2 – Ammontare Buono spesa straordinario € 75,00
  • Numero componenti nucleo familiare 3 – Ammontare Buono spesa straordinario € 90,00
  • Numero componenti nucleo familiare 4 – Ammontare Buono spesa straordinario € 120,00
  • Numero componenti nucleo familiare 5 – Ammontare Buono spesa straordinario € 180,00
  • Numero componenti nucleo familiare 6 e oltre – Ammontare Buono spesa straordinario € 225,00

Per i nuclei familiari che versano in stato di bisogno per gli effetti dell’emergenza sanitaria in corso non assegnatari di Buono spesa è stata stanziata la somma di € 40.000,00 da trasferire alla Caritas Diocesana di Tortona, Sede di Voghera, ente già attivo nella distribuzione alimentare e accreditato con il Comune di Voghera, per l’acquisto e la distribuzione di generi alimentari o prodotti di prima necessità, al fine di soddisfare le necessità più urgenti, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico e assegnatari del Buono Spesa comunale.

Per chiarezza informativa questo provvedimento non prevede erogazione di denaro ne da parte del Comune ne da parte della Caritas. In particolare per quanto riguarda la Caritas assegnerà a coloro che ne fanno richiesta e che ne avranno diritto, o pacchi alimentari o buoni spesa. Con questo primo provvedimento è stata riservata una quota pari ad € 93.696,97 da destinare in seguito sulla base delle esigenze e degli interventi di sostegno alimentare che si renderanno necessari nei prossimi giorni.

Per eventuali donazioni da destinare alle misure di solidarietà alimentare il Comune di Voghera mette a disposizione i seguenti conti:

  • CONTO CORRENTE POSTALE CODICE IBAN: IT07 Q076 0111 3000 0001 2829 271
  • CONTO BANCARIO IBAN: IT 12F 03069 56402 1000000 46012

I versamenti dovranno indicare nella causale “EMERGENZA ALIMENTARE COVID19”

Per informazioni:

  • Comune di Voghera, Settore Servizi Sociali, tel. 0383/336409 – 0383/336414 dal lunedi al venerdi dalle ore 8,30 alle ore 12,00
  • Caritas di Voghera, Tel. 0383/361454 lunedi, mercoledi, venerdi, dalle ore 10,00 alle ore 12,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *