Comune di Voghera: concorso per 11 Diplomati

da www.ticonsiglio.com/comune-voghera-concorso-diplomati

@Riproduzione Riservata del 22 ottobre 2020

 

Il Comune di Voghera, in provincia di Pavia (Lombardia), ha indetto un concorso per Diplomati.

Prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di undici Istruttori Amministrativi – Cat. C, posizione economica C1. La selezione è rivolta a candidati diplomati.

Sarà possibile presentare le domande di partecipazione fino al 15 Novembre 2020.

CONCORSO DIPLOMATI COMUNE DI VOGHERA

Il Comune di Voghera ha indetto, infatti, un concorso per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 11 Diplomati che saranno così assegnati:

  • n.3 posti presso il Settore “Affari Generali e Risorse Umane”;
  • n.2 posti presso il Settore “Servizi Finanziari e Tributi”;
  • n.1 posto presso il Settore “Urbanistica”;
  • n.4 posti presso il Settore “Servizi Sociali”;
  • n.1 posto presso il Settore “Servizi Demografici”.

Si segnala che 3 posti sono riservati prioritariamente a Volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Diplomati Comune Voghera i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
    età non inferiore ai 18 anni e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a
    riposo;
  • pieno godimento dei diritti civili;
  • iscrizione, per gli aventi diritto, nelle liste elettorali del comune di residenza, secondo le
    vigenti disposizioni di legge;
  • non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego;
  • assenza licenziamento da una Pubblica Amministrazione per persistente, insufficiente
    rendimento o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false, comunque con
    mezzi fraudolenti, commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che
    impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge e/o del vigente C.C.N.L. la
    costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati
    entro il 31/12/1985;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • diploma di maturità;
  • conoscenza di base dell’informatica e dell’uso dei personal computer (applicazioni più diffuse
    word, excel, internet, posta elettronica e pec) e conoscenza di base della lingua inglese.

STIPENDIO

Previsto stipendio tabellare pari ad € 20.344,07 lordi annui per dodici mensilità, la 13^ mensilità pari ad € 1.707,21 lordi annui, l’indennità di comparto per € 549,60 lordi annui, l’indennità di vacanza contrattuale di € 142,44 lordi annui e le indennità connesse alle specifiche caratteristiche della effettiva prestazione lavorativa.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande valide per la partecipazione al concorso fosse superiore a cinquanta potrà essere effettuata una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, due scritte ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le prove d’esame relative al profilo di interesse vi rimandiamo alla lettura del bando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *