PAVIA VOGHERA OLTREPO 30/05/2018: MASSIMA CONDIVISIONE. Ragazzino scomparso da Spinetta Marengo. Potrebbe essere in città

VOGHERA PAVIA OLTREPO – Pubblichiamo l’appello per la scomparsa di un ragazzino da Spinetta Marengo. I parenti chiedono la massima condivisione. “Lunedì 28.05 di pomeriggio è scomparso questo ragazzo, Francesco Privitera. Abita a Spinetta Marengo ma spesso esce per andare ad Alessandria”, scrive la mamma. Il ragazzino al momento della scomparsa indossava jeans, maglietta a mezze maniche rossa e Nike, e aveva Continua a leggere →

Udienza. Papa: lo Spirito Santo dà forza per essere sale e luce

Redazione Internet Il sacramento della Confermazione è al centro della catechesi del Papa all’udienza generale. Francesco prosegue, dunque, la sua riflessione sui Sacramenti.- “Sia la carenza sia l’eccesso di sale rendono disgustoso il cibo, così come la mancanza e l’eccesso di luce impediscono di vedere. Chi può davvero renderci sale che dà sapore e preserva dalla corruzione, e luce che Continua a leggere →

Ostetrici, gli uomini che fanno nascere i bambini

di Monica Piccini Sono solo poche centinaia su oltre 20mila colleghe donne, ma lavorano con passione. E conquistano la fiducia delle partorienti grazie a empatia e capacità di ascolto. Perché la differenza, quando si parla di nascite, non è tra maschi e femmine: sta nel saper assecondare i tempi naturali.- Part(or)ire è un po’ come partire. E nel fronteggiare le Continua a leggere →

Gmg. Il Papa ai giovani: siate coraggiosi, mi fido di voi

Nel messaggio della Gmg del prossimo 25 marzo l’invito a non guardare il mondo solo attraverso il computer e lo smartphone. No all’ossessione del “mi piace”. «Nella Chiesa importanti responsabilità».- Pubblichiamo il testo del messaggio che papa Francesco invia ai giovani e alle giovani del mondo in occasione della 33.ma Giornata mondiale della gioventù che sarà celebrata a livello diocesano Continua a leggere →

A BORGOMANERO PRIMARI IN PENSIONE DIVENTANO VOLONTARI

le Buone Storie – di Giusi Galimberti Dal 2010 alla Auser, un’associazioni di volontari per la terza età, 23 medici specialisti visitano gratuitamente pensionati, rifugiati e poveri. Un bellissimo esempio da imitare.- Nei locali dell’associazione Auser, a Borgomanero, in provincia di Novara, è in funzione da diversi anni un ambulatorio di volontari professionisti, composto da 23 specialisti. Sono tutti ex primari Continua a leggere →

MISERICORDES, NASCE L’AMBULATORIO DELLA SOLIDARIETÀ

nella foto: don Massimiliano Canta di Lorenzo Montanaro Fondato da don Massimiliano Canta, un sacerdote infermiere, conta sul lavoro volontario di circa sessanta specialisti (medici, infermieri, ma anche farmacisti, tecnici, addetti alla reception), L’esperienza è raccontata sul numero 7 di Famiglia Cristiana in edicola dal 15 febbraio, all’interno di un’inchiesta sugli ultimi, oggi, in Italia: dal Nord al Sud viaggio per Continua a leggere →

«Lottare per la vita», lo dice anche il Papa

Caro direttore, desidero segnalare a te ed ai tuoi lettori un episodio probabilmente già noto a tanti, ma che mi ha colpito in modo particolare e mi ha fatto pensare. Dopo la recita dell’Angelus di domenica 4 febbraio (giornata dedicata alla Vita), Papa Francesco ha espresso “incoraggiamento alle diverse realtà ecclesiali che in tanti modi promuovono e sostengono la vita, in particolare il Continua a leggere →

Il videogame che scaccia l’ansia e il dolore dei bambini malati

di Barbara Millucci All’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma si sperimenta il videogioco della start up «Tommi». La tecnologia aiuta i piccoli del reparto di oncologia a trasformare la cura in gioco.- Ogni anno vengono diagnosticati circa 300 mila casi di cancro infantile (leucemie, linfomi e tumori del sistema nervoso centrale). Otto piccoli pazienti su dieci riescono a salvarsi grazie Continua a leggere →

Lorenzo, l’eroe che ha salvato il bimbo caduto sui binari della metropolitana: «Ho un minuto, salto e lo salvo». E lo stop di Claudia (Atm)

di Giampiero Rossi Un 18enne evita la tragedia nella metropolitana. Il sindaco: «Voglio conoscerti».- «Un minuto e mezzo. Ce la faccio». Questa l’unica cosa somigliante a un pensiero che — ore più tardi — il diciottenne Lorenzo Pianazza riesce a ricordare di quei trenta secondi di inconsapevole eroismo metropolitano. Pochi istanti per decidere Sono quasi le 15, fermata «Repubblica» della Continua a leggere →

Genitori oggi. Dietro il calo delle nascite c’è un’idea limitata di felicità

di Mariolina Ceriotti Migliarese, Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta Nell’attuale confronto elettorale, la costante caduta della natalità nel nostro paese sembra finalmente diventato un argomento di preoccupazione anche sul piano politico. Per risolvere l’ormai gravissimo problema vengono avanzate diverse proposte, prevalentemente rivolte a incentivare e sostenere sul piano economico le coppie che intendono mettere al mondo bambini. Ma la caduta della Continua a leggere →